• Lun. Feb 6th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

IL WEEKEND DEL SETTORE GIOVANILE FORUM JULII – 3/4 Dicembre 2022

DiLuigi Ferraro

Dic 7, 2022

UNDER 17 DI MISTER GALAI PROMOSSI ALLA FASE REGIONALE 

Under 19 di mister Tomasetig di scena tra le mura amiche al comunale di Buttrio contro l’Unione Isontina, partita decisa da ben tre rigori. Pochi minuti di studio e i biancorossi la sbloccano con Sabic. I ragazzi dell’Unione Isontina provano a spingere sfruttando le ripartenze, così trovando il meritato pareggio su  calcio di rigore realizzato da  Santoro. La partita va avanti con ripetuti affondi da entrambi gli schieramenti senza riuscire a finalizzare. Il secondo rigore della giornata, assegnato per un evidente fallo in piena area, lo sigla con freddezza Pecile. La terza e definitiva rete è sempre su rigore con Sabbadini bravo a insaccare a rete la palla ribattuta dal palo. 

Primo obiettivo raggiunto per gli Under 17 di mister Galai, scesi in campo presso il Centro Sportivo Forum Julii Calcio contro l’ U.F.M., in una gara disturbata da condizioni meteo avverse. Dopo una prima fase di studio è la Forum Julii a portarsi in vantaggio con un’azione corale, Halili imbuca centralmente per Budai che di precisione insacca. Capovolgimento di fronte e sugli sviluppi di una punizione dal limite, gli ospiti del U.F.M. agguantano il pareggio. I biancorossi, memori della posta in palio, provano a spingere spostando il baricentro in avanti senza riuscire a scardinare il fortino ospite. Nel secondo tempo la Forum Julii scende in campo più determinata sicuramente galvanizzata dal mister e infatti Budai firma, nei primi minuti di gioco, la rete del vantaggio. Al 20′ è schiavo a salire sugli scudi andando a rete con un’azione personale. Passano cinque minuti e ancora Schiavo a tu per tu col portiere insacca di precisione. La Forum Julii, non doma e aiutata da un vento a favore, si riversa in area avversaria. Al 30′ la quinta rete della giornata con una magistrale punizione dal limite dell’area  di Halili. Al 33′ ancora Halili recupera palla e mette alle spalle del portiere ospite. Il tempo di mettere la palla a centrocampo, e Budai lancia Ofori che realizza la settima rete. Allo scadere l’ultimo sigillo alla gara con Costantini di precisione. Da segnalare la buona prestazione di Cordopatri e Quintavalle al loro esordio in categoria.BRAVI  

La Forum Julii Under 15 in trasferta sul campo di Ziracco, sotto una pioggia battente, si aggiudica il match contro l’Aurora Buonacquisto col risultato di 6 a 4, salendo momentaneamente al quinto posto in classifica, a due giornate dal termine. I primi venti minuti dell’incontro passano quasi in sordina, con la Forum Julii che non riesce ad esprimere il proprio gioco al cospetto di un Aurora fortemente rimaneggiata dalle assenze, costretta a schierare dall’inizio ben quattro 2010. La rete del vantaggio arriva con Coceancig al termine di una bella azione personale. La Forum Julii cresce e qualche istante dopo raddoppia su autogol, su cross di Felettig deviato in rete. La terza rete porta ancora la firma di Coceancig, che servito da Pace a tu per tu con Veriga non sbaglia.  L’Aurora torna però in partita negli ultimi minuti del primo tempo, quando Specogna sbaglia un disimpegno in fase difensiva insaccando nella propria porta. Nella ripresa, i padroni di casa trovano subito il secondo gol. Picogna viene steso in area da Misigoi e l’arbitro decreta calcio di rigore. Dal dischetto Rrkibi non sbaglia. Da lì in poi è un continuo botta e risposta tra le due squadre. Capitan Ofori segna la quarta rete della Forum Julii dopo una irresistibile discesa sulla fascia, ma l’Aurora non ci sta e con Picogna accorcia le distanze. La Forum Julii segna il quinto gol con Nuhiu, ma è ancora Picogna ad andare in rete per i padroni di casa. Il gol che chiude definitivamente la partita lo firma Ofori, doppietta anche per lui, che si fa tutto il campo prima di scavalcare con un delizioso pallonetto Veriga. Termina così con la vittoria per 6-4 della Forum Julii sull’Aurora Buonacquisto.

Buona partita anche se condizionata da un brutto tempo quella  degli Under 14 di mister Pian, contro gli udinesi del Chiavris, squadra combattiva e brava a sfruttare le ripartenze. Dopo pochi minuti di studio sono i ducali a prendere il pallino del gioco in mano e a proporsi pericolosamente in area avversaria, il gol del vantaggio infatti non tarda a venire . Al 15′ è Timis a confezionare la rete del 1 a 0 in contropiede ben servito da Dosualdo con un preciso assist. Gli udinesi provano a riorganizzarsi sfruttando le ripartenze senza però riuscire a finalizzare, impattando contro la difesa biancorossa. La Forum Julii da canto suo continua a macinare gioco in cerca della seconda rete ma è il Chiavris ad andare a rete, nei minuti  finali della prima fase di gioco su calcio di rigore assegnato per un evidente fallo di mano.  Nella ripresa il copione non cambia con la Forum Julii a dettare i ritmi del gioco nella ricerca della rete del sorpasso, ma nulla cambia fino al triplice fischio finale, complice forse anche il brutto tempo che ha accompagnato tutta la gara. Da segnalare il debutto di Coceancig e Cudicio classe 2010.

Ultima giornata del campionato autunnale per gli Esordienti di mister Spilotti, in trasferta ospiti in quel di Galleriano di Lestizza. Primo tempo che vede i giovani ducali concentrati e ordinati in campo con tanta voglia di ben fare,ed infatti il risultato si sblocca dopo pochi minuti con una bella azione corale che culmina con la rete di Ferrari per poi continuare con una doppietta del ispiratissimo Marinig Bearzi. Secondo tempo nonostante i numerosi cambi effettuati, vede entrare in campo una squadra con lo stesso atteggiamento del primo, ancora una volta ad emergere è l’affiatamento del gruppo, così che con una serie di combinazioni consentono prima a Bon e poi a Lesa di andare in rete. Terzo tempo che si apre con un gol della giovane Giorgia Bodigoi, che riuscendo a sfruttare un calcio d’angolo con un guizzo riesce a spedire la palla in rete. Il risultato non cambierà fino alla fine, merito indiscusso del reparto difensivo che riesce a tenere gli avversari lontani dalla propria porta.

Quarto tempo aggiudicato al Lestizza che riesce a recuperare lo svantaggio per il gol di Lesa, compiuto nei primi minuti del tempo, per poi a pochi istanti dalla fine realizzare il gol  della vittoria. BRAVI

In foto: Da sx A. Brusatin e mister T. Galai 

Rispondi