• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

ANTEPRIMA “ARTANDFOOD” A MEDUNO il 20 giugno la tradizione culinaria del Friuli Occidentale torna sotto i riflettori

DiRedazione

Giu 17, 2024

“PORDENONE ARTANDFOOD” 2024 ANNUNCIA LE DATE DEL FESTIVAL CON UNA GOLOSA ANTEPRIMA

PARTE DALL’OTTOCENTESCO PALAZZO NOBILE DI  MEDUNO, SEDE DEL RISTORANTE “LA STELLA”, LA FORMULA VINCENTE DEL FESTIVAL, CHE PROPONE DEGUSTAZIONI GUIDATE DI PRODOTTI E RICETTE DI QUALITÀ IN AMBIENTAZIONI DI PRESTIGIO STORICO-ARTISTICO DEL FRIULI OCCIDENTALE

dal 4 al 6 ottobre il festival Pordenone ArandFood tornerà con la sua quinta edizione, puntando ancora una volta i riflettori sul top di una tradizione culinaria che sposa le bellezze architettoniche della Destra Tagliamento, con l’aggiunta di golosi eventi “diffusi” sul territorio, per metterne in luce la sapiente arte del ricevere

si comincia con la speciale anteprima di giovedì 20 giugno alle 18.30 nelle sale storiche del Ristorante “La Stella” di Meduno, che celebra la tipica ospitalità friulana di una delle più rinomate Osterie d’Italia, ai piedi delle Dolomiti Friulane 

qui nella collaudata formula di ArtandFood della degustazione guidata in ambienti di charme, l’oste Regis Cleva e la moglie-chef Giuliana Bertolissi proporranno alcuni dei piatti che continuano a iscrivere il locale tra quelli più citati dalle Guide gourmet

un tavolo del Ristorante “La Stella” di Meduno (da archivio web)

Annuncia le date della sua quinta edizione il festival PORDENONE ARTandFOOD, che dal 4 al 6 ottobre punterà di nuovo i riflettori sul top della tradizione culinaria del Friuli Occidentale, per far conoscere le migliori “mani” in cucina, le materie prime e l’ospitalità a tavola di questo straordinario territorio, che si distingue anche per le il pregio di palazzi e siti di charme, che completano una sapiente arte del ricevere. La manifestazione è promossa da TEF-Territorio Economia Futuro, Società in house della Camera di Commercio di Pordenone-Udine, e dal Comune di Pordenone, con un programma dagli obiettivi ambiziosi, che anche quest’anno sarà completato da una serie di eventi “diffusi” che anticiperanno o seguiranno il weekend pordenonese, mettendo in luce interessanti risorse della Destra Tagliamento o approfittando per intrecciare nuove relazioni anche oltreconfine. 

La prima golosa anteprima di Pordenone ArtandFood 2024 sarà giovedì 20 giugno alle 18.30 a Meduno, nelle sale del Ristorante “La Stella”, degli indirizzi più rinomati delle Guide gourmet dedicate alle buone soste nelle Osterie d’Italia, che accoglierà i viaggiatori del gusto ai piedi delle Dolomiti Friulane, per un evento curato in sinergia con il marchio di promozione PordenonewithLove e il Comune di Meduno.

Nella collaudata formula del festival, che propone degustazioni guidate di prodotti e ricette di qualità in ambientazioni di prestigio storico-artisticol’oste Regis Cleva e la moglie-chef Giuliana Bertolissi promettono di solleticare il palato dei commensali (posti limitati, info nel sito di PordenonewithLove o nelle pagine social del festival) con un menu che propone alcune dei loro piatti più tipici (dalla pitina in brodo di polenta agli gnocchi al ragù di piccione) accompagnati dai vini della cantina Conte Brandolini d’Adda di Sacile, rivelando la passione per una tavola in cui tradizione, stagionalità, solido sapere artigiano e cura del dettaglio restano la cifra più importante di una storia familiare di successo, arrivata ormai alla seconda generazione.

Citata dalle note degli ispettori della Guida Bib Gourmand della Michelin come un’ottima risorsa in questa parte del Friuli, grazie a “una cucina talmente sincera da risultare commovente” servita “in un ambiente dal grande calore umano e gastronomico” oltre la facciata di un Palazzo ottocentesco testimone del nobile passato delle valli pordenonesi, “La Stella” compare da anni nelle liste delle migliori insegne consigliate da marchi di qualità come le Osterie d’Italia-Slow Food e il Gambero Rosso. Un riconoscimento che premia la scrupolosa selezione delle materie prime – tra le quali le migliori tipicità della Val Meduna, specialmente nel settore dei salumi e prodotti caseari – il rispetto della stagionalità, con frutta e verdura colte dall’orto privato o da altre coltivazioni biologiche di prossimità, l’attenzione a alla clientela che proprio per questo sceglieil locale come propria meta gourmand, anche dall’estero. 

Tutte caratteristiche che sposano perfettamente lafilosofia diPordenone ArtandFood, il festival che ancora una volta intende mettere in luce la qualità e le specificità di un territorio ricco di “ottimi ingredienti” per imbandire un nuovo menu di eventi ospitati in siti di pregio e dedicati alla formazione del gusto, al confronto fra tradizione e innovazione, allo scambio di idee ed esperienze, all’incontro con i protagonisti.

Info sul sito www.pordenonewithlove.it e sulle pagine Facebook e Instagram @pordenoneartandfood

FOTO : tavoli e piatti del Ristorante “La Stella” di Meduno (da archivio web)

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE