• Gio. Lug 18th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Cividale del Friuli – 27 borse lavoro giovani

DiRedazione

Apr 17, 2023

27 BORSE LAVORO PER GIOVANI DAI 18 AI 29 ANNI

IL COMUNE COINVOLGE I GIOVANI PER CULTURA, TURISMO, SOCIALE, SERVIZI DEMOGRAFICI E ANIMAZIONE ESTIVA

Il Comune di Cividale del Friuli ha approvato anche per il 2023 i progetti relativi alle borse lavoro giovani per ragazzi e ragazze inoccupati dai 18 ai 29 anni (dai 17 per quanto riguarda il Centro estivo). Saranno 27, confermando i numeri dell’anno precedente, e riguarderanno diversi ambiti operativi del Comune. Quattro i posti disponibili per attività di supporto all’Unità Operativa Demografica, Servizio Informatico e Protezione Civile; sei presso l’Unità Operativa Cultura Politiche Comunitarie Relazioni Esterne Sport Turismo Unesco Eventi,per supporto alla segreteria dei Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale al Teatro Ristori, gestione dei turisti al Monastero di Santa Maria in Valle e al Tempietto Longobardo, sostegno nell’organizzazione del Palio di San Donato e supporto alle attività amministrative; due di aiuto alle attività della Biblioteca civica; tre alla Villa De Claricini Dornpacher per collaborazione nelle mostre patrocinate dal Comune; due alla Casa per Anziani per attività di check point, accompagnamento ospiti, animazione e lettura; e ben dieci per affiancamento agli animatori nell’edizione di quest’anno del Centro Vacanze Estivo.

«Vista la sempre consistente richiesta abbiamo confermato il numero di borse lavoro dello scorso anno messe a disposizione dall’Amministrazione comunale, ritenendole un’iniziativa fondamentale per avvicinare i giovani al mondo del lavoro e alle attività della nostra città» commenta il sindaco Daniela Bernardi che prosegue «le borse lavoro giovani rappresentano un’opportunità per i ragazzi per aumentare le loro conoscenze e la loro esperienza; ritengo importante sostenere le nuove generazioni e coinvolgerle nella vita sociale, culturale e amministrativa locale».

Per alcune delle attività previste sono richiesti dei requisiti specifici oltre a quelli anagrafici: esperienza pregressa nel settore dell’animazione per quanto riguarda il Centro Estivo, possesso del diploma di scuola superiore e conoscenza della lingua inglese per l’Unità Operativa Cultura-Turismo-Eventi, possesso della patente B per la biblioteca e competenze sull’utilizzo di strumenti software (Excel in particolare) per l’Unità Operativa Demografica.

Le attività, che si svolgeranno secondo programmi e orari specifici definiti successivamente sulla base dei progetti assegnati, saranno riferite ad un lasso temporale complessivo di 100 ore con copertura assicurativa e una retribuzione prevista di 400 euro.

Le domande andranno presentate entro venerdì 12 maggio tramite il modulo scaricabile dal sito del Comune www.cividale.net, dove andrà indicata anche la preferenza per una delle attività proposte. La domanda compilata potrà essere consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune o inviata tramite email all’indirizzo comune.cividaledelfriuli@CERTgov.fvg.it o tramite posta ordinaria.

Ai fini dell’assegnazione delle borse lavoro è prevista una selezione pubblica dei partecipanti tramite un colloquio effettuato da un’apposita Commissione, la quale darà priorità ai richiedenti che non abbiano già preso parte a progetti precedenti.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Cividale del Friuli: tel. 0432 710366 – 710360, e-mail politiche.giovanili@cividale.net, PEC comune.cividaledelfriuli@CERTgov.fvg.it.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE