• Lun. Apr 22nd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

JESOLO : PRIMAVERA IN FESTA, DUE GIORNI E 20.000 PERSONE IN CENTRO STORICO

DiRedazione

Apr 17, 2023

L’evento di sabato e domenica ha fatto il pieno, pronta l’edizione autunnale. Spazio alla beneficenza con il ricavato del Presepe di Ghiaccio

Primavera in festa fa il pieno. Nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 aprile, il centro storico di Jesolo ha ospitato l’ormai tradizionale evento primaverile che quest’anno l’amministrazione comunale ha inserito nel contesto di Aprile in Festa, che si chiuderà a fine mese con i tre giorni (29-30 aprile, 1 maggio) del Buffalo Beer Street Food. La manifestazione ha richiamato in città oltre 20.000 persone, che hanno visitato le bancarelle, apprezzato le esibizioni delle diverse associazioni, gustato prodotti locali, riso e giocato nell’area dedicata alle giostre ma hanno anche potuto fare beneficenza nei numerosi punti allestiti dalle diverse organizzazioni in tutto il centro storico.

Mercatino dell’artigianato e della creatività e mercatino enogastronomico con le primizie primaverili in via Cesare Battisti e piazzetta Fanti del Mare. Via Nazario Sauro ha ospitato l’area di intrattenimento per i bambini con laboratori di giocoleria, trucca bimbi e gonfiabili. Musica protagonista in piazza della Repubblica, con le esibizioni degli allievi della scuola di musica Monteverdi. Nel parco del municipio e in riva al fiume Sile, invece, alle esibizioni dei cavalli dell’associazione Animo Equestre e alle passeggiate acquatiche della Remiera Jesolo e la dimostrazione di salvataggio in acqua dei cani dell’associazione BK9.

Domenica pomeriggio il saluto ufficiale da parte dell’amministrazione, occasione per sostenere tre associazioni senza scopo di lucro con parte dei fondi raccolti attraverso le donazioni volontarie dal Presepe di Ghiaccio che ha animato piazza I Maggio durante le festività natalizie. I fondi raccolti ammontano complessivamente a 4.000 euro e sono stati così suddivisi: 1.000 alla fondazione Solo per Te, impegnata nella promozione della qualità di vita dei bambini affetti da gravi disabilità, 1.000 all’associazione Donna 2000 Forza Rosa, da anni protagonista sul territorio per la sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno, e 2.000 all’Associazione Riminese Oncoematologia Pediatrica (AROP), che sostiene i bambini affetti da malattie oncoematologiche con l’obiettivo prioritario di migliorare la qualità dei percorsi terapeutici che li coinvolgono e le loro famiglie.

“Ormai il successo di Primavera in Festa è assicurato, capace di superare anche il problema di un meteo non troppo favorevole, e la conferma arriva dai numeri con oltre 20 mila persone giunte in città nel corso del fine settimana – dichiarano il sindaco della Città di Jesolo, Christofer De Zotti, e l’assessore al commercio e alle attività produttive, Alessandro Perazzolo -. Siamo felici della risposta del pubblico per questi due giorni, che quest’anno abbiamo inserito nel contesto più ampio degli allestimenti pensati per l’intero mese di aprile con l’obiettivo di creare condizioni opportunità per le attività locali. Questo fine settimana, poi, è stato all’insegna della solidarietà con la consegna alle associazioni del ricavato del Presepe di Ghiaccio e l’evento del Goal del Cuore. Che si tratti di fare accoglienza o sostenere chi può averne bisogno, Jesolo si dimostra sempre grandissima”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE