• Ven. Giu 21st, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

CONCORSO INTERNAZIONALE CLAUDIO SCIMONE – CONCERTO DEI VINCITORI SABATO 23 SETTEMBRE – AUDITORIUM POLLINI PADOVA

DiRedazione

Set 21, 2023

VINCITORI E CONCERTO

 “Concorso Internazionale Claudio Scimone – 2023”

Sabato 23 settembre 2023 ore 21.00

Padova – Auditorium Cesare Pollini”

I SOLISTI VENETI

diretti da

Giuliano Carella

con la partecipazione dei VINCITORI del

Premio Internazionale Scimone- Pancolini 2023

Premio Pancolini Giovane Talento

Premio Giuseppe Tartini

e

Consegna delle Borse di Studio

“Un concorso che ha il pregio di portare alla ribalta il talento di tanti ragazzi con ottime qualità tecniche e musicali. Dal palcoscenico del Pollini sono iniziate, e si sono consolidate, carriere di giovani solisti oggi celebri a livello internazionale. Questo Concorso, dedicato al Maestro Claudio Scimone, rappresenta e rafforza il messaggio di promozione e diffusione della cultura nelle nuove generazioni. Un’iniziativa che mette al centro della cultura il dialogo di cui i giovani musicisti sono protagonisti nonché ambasciatori”.

Queste le prime commosse parole di Nicola Guerini, Presidente della Giuria e direttore artistico del Concorso, dopo l’emozionante giornata di audizioni, svoltasi ieri all’Auditorium Cesare Pollini di Padova, con ragazzi provenienti da tutto il mondo. Moltissime le candidature giunte per questa edizione del concorso, 16 i candidati passati alla seconda fase del concerto, provenienti da tutta Italia e dall’estero. Un parterre di musicisti di elevatissima qualità, selezionati da una giuria attenta e scrupolosa.

Ecco i Vincitori:

PREMIO INTERNAZIONALE SCIMONE-PANCOLINI 6.500

aggiudicato a: ANNASTELLA GIBBONI   

PREMIO PANCOLINI GIOVANE TALENTO 3.000

aggiudicato a: Ex-aequo ANNA CICCHINO (classe 2010) /NICOLA CICCHINO (classe 2007)

PREMIO GIUSEPPE TARTINI € 3.000

aggiudicato a: VIKRAM FRANCESCO SEDONA   

BORSE DI STUDIO

  1. Inner Wheel € 2.000 (MestreBelluno, Treviso, Venezia Mestre, Abano Montegrotto, Venezia, Tricase, Napoli Castel dell’Ovo) aggiudicata a:

Paride Losacco;

2)    Inner Wheel Padova € 1.000 aggiudicata a: ElisaScudeller;

3)     Rotary € 2.000 (Padova Nord, Distretto 2060, RC Cittadella) aggiudicata a Fakizat Mubarak; 

4)     Sergia Ferro € 1.000 aggiudicata a Valeria Vecerina;

5)     Lucia Fortini Rausse € 1.000 aggiudicata a: Giulia Cellacchi;

6)     Salvatore Lo Bello €1.000 aggiudicata a: SofiaDe Martis;

7)     Roberto Loreggian e la sua classe di Clavicembalo € 1.000 aggiudicata a: Sebastian Zagame.

Claudio Scimone

Riflettori tutti puntati sui giovani talenti, vincitori della Nuova Edizione del Concorso Internazionale Claudio Scimone promossa dal Comitato Concorso Internazionale Claudio Scimone, con lo scopo di continuare il pensiero del fondatore dei I Solisti Veneti da sempre sensibile nel promuovere il talento nelle nuove generazioni.

Il concorso è presieduto dal Maestro Nicola Guerini e sostenuto da Clementine Hoogendoorn Scimone, insieme alla famiglia Pancolini, main sponsor del Concorso, in collaborazione con I Solisti Veneti.

La Nuova Edizione del Concorso Internazionale Claudio Scimone, nata per valorizzare i musicisti nati dopo il 31 dicembre 1997 quest’anno proponeva un montepremi complessivo di 21.500, tra premi e Borse di Studio. Un montepremi che diventa sempre più corposo di anno in anno.

Il Concorso ha visto competere violinisti, violisti, violoncellisti e contrabbassisti provenienti da tutto il mondo. I Vincitori sono stati scelti dalla Giuria -composta dal Maestro Nicola Guerini, Presidente di Giuria; Clementine Hoogendoorn Scimone, Giurato ad honorem; Giuliano Carella, che è anche il Direttore Artistico de “I Solisti Veneti”; Giuseppe Barutti, celebre musicista, violoncellista de “I Solisti Veneti” ed Elio Orio, Direttore del Conservatorio di Musica Cesare Pollini.

Il Concorso metteva inoltre a disposizione anche 9.000 euro in Borse di Studio assegnate dalla Giuria del concorso ai Candidati più meritevoli, grazie a: Inner Wheel (Padova, Mestre  Belluno, Treviso, Venezia Mestre, Abano Montegrotto, Venezia, Tricase, Napoli, Castel dell’Ovo); Rotary (Padova Nord, Distretto 2060, RC Cittadella); Sergia Ferro, Lucia Fortini Rausse, Salvatore Lo Bello; Roberto Loreggian e la sua classe di Clavicembalo.

Sabato 23 settembre a partire dalle 21.00 si terrà a Padova, all’Auditorium Cesare Pollini” il Concerto che vedrà protagonisti i vincitori della nuova edizione del Concorso che per l’occasione suoneranno con i Solisti Veneti diretti dal Maestro Giuliano Carella.

Il concerto si aprirà con ilDivertimento in re maggiore KV 136 per archi di Wolfgang Amadeus Mozart. Si passa poi a Franz Joseph Haydn – Concerto in do maggiore n. 1 per violoncello e archi Hob. VIIb.1 con Anna Cicchino, violoncello. A seguire: Pablo de Sarasate – “Zigeunerweisen” (Zingaresca), op. 20 per violino e archi con protagonista Nicola Cicchino, violino; Camille Saint-Saëns – Introduzione e Rondò Capriccioso, op. 28 per violino e archi Vikram con protagonista Francesco Sedona, violino. Chiude il concerto il violino di Annastella Gibboni, sorella di Giuseppe Gibboni già vincitore del Premio Scimone e dell’ambitissimo Concorso Paganini. Annastella Gibboni suonerà di HenrykWieniawski le Variazioni su un tema originale, op. 15 per violino e archi.

Al termine del concerto saranno consegnati i Premi e le Borse di Studio ai vincitori.

“Claudio Scimone, artista di fama internazionale, uomo di alto pensiero ( è scomparso il 6 settembre 2018). Il Maestro spiccava per la sua dedizione all’Arte, un talento naturale nel percepirne gli elementi più sensibili e trasmetterli – conclude  Nicola Guerini – Il suo è un artigianato antico che coniuga la ricerca della bellezza con la gioia della condivisione, un insegnamento che coltiva le idee per una cultura del dialogo di cui i giovani sono i protagonisti. Il Concorso a lui dedicato promuove il valore del talento come espressione più nobile delle nuove generazioni e di una intera comunità”.

Tra le novità di quest’anno il concorso instaura un’importante collaborazione con il Comitato Unicef di Padova, che assegnerà al vincitore del Premio Scimone-Pancolini la medaglia come testimonial dei valori di solidarietà e pace dell’Unicef nel mondo, di cui la musica è linguaggio universale.

Il concorso si svolge grazie al contributo di BCC Banca Annia, diProkeprocessbespoke, alla collaborazione con il Conservatorio Cesare Pollini di Padova, al supporto dello Studio Carmelo Lo Bello (Padova)edell’Associazione Medici in Strada-Città di Padova. L’attività di comunicazione è offerta dall’ Agenzia Glow Worm Padova.

Info e biglietti: www.solistiveneti.it 

Segreteria: tel. 049 666128

In copertina : Annastella Gibboni

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE