• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

DAGGER MOTH giovedì 29 dicembre a Polcenigo (Pn)

DiRedazione

Dic 27, 2022

LE ATMOSFERE CREPUSCOLARI DI DAGGER MOTH NELL’ULTIMO APPUNTAMENTO DELL’ANNO CON SEXTO ‘NPLUGGED.
 
GIOVEDÌ 29 DICEMBRE
Dagger Moth in concerto, presenta il nuovo album “The Sun is a Violent Place”.
Unica data in esclusiva FVG. Ingresso Gratuito.

Ore 21:00 – Teatro Comunale di Polcenigo – Vicolo del Teatro
 
Si conclude a Polcenigo la serie di eventi diffusi che Sexto ‘Nplugged ha realizzato nel 2022, stringendo collaborazioni in tutto il territorio.

Giovedì 29 dicembre alle ore 21:00Dagger Moth in concerto al Teatro comunale di Polcenigo presenta il nuovo album “The Sun is a Violent Place”. Dagger Moth è il progetto solista di Sara Ardizzoni, già chitarrista di Massimo Volume e Cesare Basile e la vede sul palco con chitarra elettrica, voce ed elettronica in una miscela di loop, melodia e suoni distorti. Polcenigo, come Sesto al Reghena, fa parte de “I Borghi più belli d’Italia” e il piccolo teatro è incastonato in una delle caratteristiche vie del centro storico. Ingresso gratuito. Prenotazioni on line attraverso la piattaforma eventbrite.it.
I semi di questo disco hanno messo le prime radici nel 2020, durante quella che per tutti è stata una pausa forzata e surreale del mondo. Proprio quel mix di stati d’animo, altalenante fra incredulità e sospensione, si è fissato indelebilmente fra suoni e parole. Un coro di sensazioni ancora attuale, visto il periodo storico assurdo che stiamo vivendo. Il percorso di creazione, iniziato in solitaria, si è arricchito con i preziosi contributi di Victor Van Vugt (già collaboratore in studio di Nick Cave, PJ Harvey, Beth Orton e molti altri…) con cui è stato finalizzato il mix a distanza fra Italia e Berlino; Fabrizio Baioni (già batterista per Pierpaolo Capovilla e i Cattivi Maestri, Cirro, Leda, Circo El Grito) con i suoi imprevedibili additional beats su 3 degli 8 brani presenti sul disco; Alessandro Gengy di Guglielmo che ha curato il mastering a Milano. Dal 2021 collabora anche con la Fire!Orchestra CBA di Mats Gustafsson e si è esibita in apertura a concerti nazionali ed internazionali di: Marc Ribot, Shannon Wright, Fennesz, Mike Watt, Peter Hook, Pumajaw, Keziah Jones, Sam Amidon, Marlene Kuntz, Hugo Race, Perturbazione e al Primavera Sound Festival 2018 a Barcellona con Basile. A dicembre 2022 è protagonista di una puntata del podcast “Lo Strumento è la mia casa”, un format di Rai Play Sound.
Il pubblico partecipante verrà omaggiato con un buono sconto per un aperitivo o cocktail a base di zafferano a km0 da consumare presso “La Taverna Slow Shop & Bar – Zafferano Friulano” di Polcenigo, partner della serata.
Vi ricordiamo inoltre che saranno visibili in tutto il centro storico i famosi Presepi di Polcenigo, piccole opere di artigianato collocate sui davanzali delle finestre, nei giardini, nelle corti e lungo le strade.
Ore 19:00 – apertura biglietteria e consegna buoni 
Ore 20:20 – apertura porte
Ore 21:00 – Dagger Moth in concerto 
Teatro comunale di Polcenigo – Vicolo del Teatro, Polcenigo (PN)
Con il patrocinio del Comune di Polcenigo
In collaborazione con Taverna Slow Shop & Bar 

 
 
Evento organizzati da: Associazione Culturale Sexto
Con il sostegno di: Regione Friuli-Venezia Giulia, Friuli-Venezia Giulia Turismo, Fondazione Friuli
 
Sexto ‘Nplugged – Info utili
ASSOCIAZIONE CULTURALE SEXTO – P.zza Castello, 4 – Sesto Al Reghena (PN)
Tel: 0434 699134 – 329 8197867
www.sextonplugged.it – culturalesexto@gmail.com
Press Sexto ‘Nplugged – press@sextonplugged.it
Facebook – SextoNpluggedFestival
Instagram – sextonplugged

In copertina : DAGGER MOTH by Davide Pedriali

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi