• Sab. Mar 2nd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

FILM AD ALTA QUOTA 2024] – Dal 26 gennaio al 23 febbraio, cinque titoli dedicati alla bellezza e alla potenza della montagna!

DiRedazione

Gen 22, 2024
fareastff

FILM AD ALTA
QUOTA 2024

Dal 26 gennaio al 23 febbraio, cinque titoli
dedicati alla bellezza e alla potenza della montagna! 

UDINE – Ritorna al Visionario uno dei cicli più applauditi della scorsa stagione: Film ad alta quotacinque titoli per cinque sguardi sulla bellezza e sulla potenza della montagna. Da quello biografico a quello naturalistico. Ogni venerdì dal 26 gennaio al 23 febbraioalle 20.30, spazio dunque alle storie e alle immagini più spettacolari che la realtà ci possa regalare!

Si comincia, come detto, venerdì 26 gennaio con Parco naturale Fanes-Senes-Braies e Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi,due episodi inediti realizzati da Ivo Pecile e Marco Virgilio (ospiti della serata) per conto della Fondazione Dolomiti UNESCO. Un’esperienza immersiva nella bellezza sublime dei Monti Pallidi, tra le Dolomiti Friulane a Est e le Dolomiti di Brenta all’estremo Ovest. Il secondo appuntamento, quello di venerdì 2 febbraio, sarà invece introdotto dalla giornalista Melania Lunazzi con Raffaello Patat (Delegato regionale del Soccorso Alpino e Speleologico) e porterà sul grande schermo il documentario Ambin – La roccia e la piuma di Fredo Valla, anche lui ospite speciale della serata.

Venerdì 9 febbraio sarà quindi la volta di Jurek di Paweł Wysoczański, dedicato alla vita e delle imprese del famoso alpinista polacco Jerzy Kukuczka, mentre venerdì 16 febbraio toccherà di nuovo a Melania Lunazzi, accompagnata da una delegazione delle guide alpine del Friuli Venezia Giulia, il compito di introdurre la serata e il quarto film: A passo d’uomo di Denis Imbert, tratto dall’autobiografia dello scrittore francese Sylvain Tesson e interpretato da Jean Dujardin.

Per l’appuntamento conclusivo di venerdì 23 febbraio, infine, ecco Pasang: all’ombra dell’Everest di Nancy Svendsen. La cronaca del tragico – e appassionante – percorso che portò Pasang Lhamu Sherpa a diventare la prima donna nepalese a scalare l’Everest, nel 1993. Un’impresa storica che coinvolgerà un intero Paese e darà a una nuova generazione il coraggio di credere nelle proprie possibilità.

Per le proiezioni saranno in vigore le seguenti tariffe: biglietto intero €8, ridotto €6. Per la programmazione completa e per acquistare i biglietti online consultare il sito www.visionario.movie oppure facebook.com/VisionarioUdine.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE