• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

IL TEATRO SIETE VOI 2022 : Finale Rassegna per le scuole a Rovigo Teatro Duomo

DiRedazione

Dic 22, 2022

IL TEATRO SIETE VOI 2022 VOLARE… A ROVIGO

Comportamenti sostenibili oggi, PER CAMBIARE IL FUTURO domani

CON 700 SPETTATORI SI CHIUDE LA RASSEGNA PER LE SCUOLE

Lissandrin, “Spero che tutti i nostri scolari polesani abbiano l’opportunità del palcoscenico”

Gaffeo, “Vedere il teatro e Fare il teatro, si realizza il culmine del progetto culturale”

ROVIGO – 700 spettatori, 12 scuole tra primarie e secondarie di primo e secondo grado, due repliche per l’eco-spettacolo “Ad un passo dal futuro” a distanza di mezzora l’una dall’altra, rappresentato dalla Compagnia dei ragazzi Il teatro siamo Noi. Con una mattinata dai grandi numeri si è martedì 20 dicembre al Teatro Duomo di Rovigo la rassegna dedicata alle scuole de “Il teatro siete voi 2022 – Volare”, progetto di educazione teatrale di Irene Lissandrin con ViviRovigo, che con la propria compagnia è riuscito a produrre teatro, oltre che a farlo gustare, partendo proprio dalle scuole.

All’evento finale sono intervenuti il sindaco della città delle rose Edoardo Gaffeo e Daniele Beltrami, direttore della comunicazione di Ecoambiente, azienda che ha sostenuto lo spettacolo per il forte messaggio verso comportamenti eco-compatibili. “Siamo davvero orgogliosi – ha detto il sindaco – di sostenere l’attività de Il Teatro Siete Voi e questo doppio evento qui a Rovigo che rappresenta e costituisce il culmine del progetto: il fare teatro dei giovani e il far vedere il teatro ai giovani. Grazie a ViviRovigo che si sta adoperando con successo, a livello artistico e culturale, per i giovani del territorio del Polesine”. Irene Lissandrin, curatrice de “Il teatro siete voi” ha ribadito i risultati del progetto, la chiusura del cerchio produzione-fruizione di teatro. “Questi ragazzi della compagnia Il teatro siamo Noi che vedrete oggi – ha affermato Lissandrin rivolta agli scolari-spettatori – sono pressoché vostri coetanei, dai 12 ai 19 anni; come voi hanno iniziato a seguire gli spettacoli de Il teatro siete Voi, poi hanno partecipato ai laboratori del progetto, ora sono in grado di mettere in scena uno spettacolo complesso e articolato con un forte messaggio ecologico, e si esibiscono per voi e per altri ragazzi. Spero che anche voi possiate essere su questo palco in futuro”.

La conclusione delle matinée teatrali ha avuto il pregio anche di far spostare le scolaresche del Polesine per raggiungere il Teatro Duomo, educando all’importanza del luogo Teatro, deputato alla condivisione della cultura. Infatti, si sono divise per le due rappresentazioni ben 12 scuole diverse: due classi delle primarie di Canaro, cinque classi delle primarie Papa Giovanni XXIII di Rovigo, una classe delle medie di Villanova del Ghebbo, una delle medie di Fratta Polesine, due delle medie Parenzo di Rovigo, una di Occhiobello; e ancora: quattro classi medie di San Martino di Venezze, una classe della primaria Mattioli di Rovigo, una delle medie Venezze sempre di Rovigo, una classe dell’Itg Bernini di Rovigo, tre dell’Enaip e undici classi della media Casalini di Rovigo.

Lo spettacolo “Ad un passo dal futuro” è reduce da tre rappresentazioni a Loreo, Rosolina e Villanova del Ghebbo, essendo inserito nel cartellone sia della rassegna generale che di quella per le scuole. È il frutto del laboratorio teatrale che ha portato ad una prima realizzazione per il Premio Tomeo 2022, che ha poi vinto nella propria categoria, ed ha avuto un restyling nel laboratorio 13-19 anni, appena concluso, diretto da Matteo Campagnol, grazie al progetto Prossimità di Regione del Veneto con Arteven. Il testo originale dello spettacolo, la voce fuori campo e la regia sono del vulcanico Emanuele Pasqualini della veneziana Pantakin teatro.

Il tema ed il messaggio sono di stretta attualità: i comportamenti eco-sostenibili tenuti oggi, possono innescare un meccanismo di cambiamento perché il futuro riservi una vita armoniosa tra uomo e natura, in un sistema di rispetto reciproco tra noi, gli altri e l’ambiente. Con un testo brillante e divertente la trama fa viaggiare nel tempo lo spettatore fino ad un gioioso 2144, in cui i giovani attori spiegano che grazie alla presa di coscienza dei ragazzi del passato (il presente del pubblico) il mondo è totalmente diverso: le persone si ritrovano per leggere insieme, non vi è più l’invasione della plastica, sparito il traffico sfiancante che ammorba di ossido di carbonio e tutti possono dedicarsi ad acquisti totalmente inutili (simpatici siparietti pubblicitari decantano prodotti assurdi). I ragazzi del futuro sanno che tutto è dipeso dalla buona volontà del passato e ricoprono il pubblico di attestati di stima e riconoscenza. Sanno tutto perché viaggiano con la macchina del tempo: divertente l’incontro con il padre di Greta Thumberg che spinge la carrozzina con la piccola dentro. Ma un calo d’energia, li fa approdare in un universo parallelo, dove senza i comportamenti responsabili del passato l’Uomo si è estinto e la Morte fa le parole crociate. I ragazzi del futuro ribadiscono la loro fiducia nei coetanei del passato, che cambiando rotta, eviteranno la distruzione del pianeta e della specie. La Morte smaniosa di tornare ad essere “operativa” accetta la sfida e gli esseri umani ritornano in vita per un nuovo futuro. 

Un tifo da stadio, esaltante e gratificante, da platea e galleria, ha accompagnato lo spettacolo soprattutto nella seconda replica. Al termine le tradizionali domande del pubblico e assalto per gli autografi. Mattinata finita in dolcezza grazie alle “veneziane” donate da Borsari per un tocco natalizio.

Il Teatro Siete Voi è un progetto di Irene Lissandrin per ViviRovigo, col sostegno di Circuito regionale multidisciplinare Arteven, Mic e Regione Veneto, il contributo e la collaborazione della Provincia di Rovigo con RetEventi e Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo; il sostegno di Fondazione Rovigo cultura, la partnership dei comuni di Rovigo, Porto Viro, Occhiobello, Lendinara, Badia Polesine, Canaro, Corbola, Costa di Rovigo, Fiesso Umbertiano, Gaiba, Giacciano con Baruchella, Lusia, Loreo, Rosolina, San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Trecenta, Villanova del Ghebbo. Oltre ai comuni di Adria, Ariano nel Polesine, Bergantino, Canda, Ficarolo e Pettorazza Grimani che hanno partecipato alla stagione “Estate 2022”. Sponsor Borsari Idb group, Polaris srl, Baccaglini auto, Banca del Veneto centrale, Prolife, Rotary alto Polesine, Il Circolo di Rovigo.

Mascotte: Gatto Tomeo di Alberto Cristini.

Facebook Il Teatro Siete Voi

IL CARTELLONE

Il Teatro siete Voi 2022 VOLARE…

Lunedì 26 dicembre 2022 ore 16.30

BADIA POLESINE – TEATRO SOCIALE EUGENIO BALZAN

Le sorellastre di Cenerentola

Febo Teatro

SPETTACOLI PER LE SCUOLE

ROVIGO Teatro Duomo MARTEDì 20 DICEMBRE 2022

Ad un passo dal Futuro (2^ replica, spettacoli ore 9.30 e 11.30)

Compagnia dei ragazzi Il Teatro Siamo Noi

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi