• Gio. Giu 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Le Aquile bolognesi arrivano a Cividale da capolista, la UEB cerca l’impresa

DiRedazione

Nov 18, 2023

La Fortitudo arriva dalla sconfitta di Udine, le Eagles proveranno ad assestarle la seconda sconfitta consecutiva

Sarà sfida fra “Aquile” sabato sera alle ore 20:00 al PalaGesteco: la UEB Gesteco Cividale affronta la Fortitudo Bologna, capolista incappata nella prima sconfitta proprio questa settimana contro Udine ma che potrebbe ritrovare Aradori per riscattarsi in terra friulana. Per Coach Pillastrini si tratta di una partita da ex, visto il suo esordio come allenatore avvenuto proprio con la Fortitudo prima vincendo il campionato juniores e poi con la prima squadra a cavallo del 1990. I cancelli e la biglietteria per consentire l’ingresso ad una Marea Gialla più numerosa che mai apriranno alle ore 19:00, mentre chi non potrà essere presente può seguire la partita in diretta per abbonati su LNP Pass, o in differita su Telefriuli (media partner UEB Gesteco Cividale) alle ore 22, con il commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi..

Leonardo Marangon (giocatore): “Sabato affrontiamo la Fortitudo Bologna, sappiamo che sono la squadra più forte del campionato. Sappiamo anche che dovremo fare molta attenzione ai due lunghi americani, sicuramente un loro punto di forza; hanno perso contro Udine, quindi arriveranno con molta grinta per riscattare la sconfitta. Noi stiamo lavorando bene in questa settimana, cercando di adattare le nostre scelte al loro gioco, e faremo di sicuro il massimo per portare a casa la partita davanti ad un grande pubblico che aspettiamo, come sempre, numeroso.”

Stefano Pillastrini (allenatore): “Sfida bellissima, per noi affascinante, la Fortitudo rimane uno dei club più importanti d’Italia. Anno scorso li abbiamo battuti due volte, ma era una Fortitudo un po’ dimessa, quest’anno è la capoclassifica e ha perso mercoledì la prima partita dopo otto vittorie di fila, un’impresa visto il livello del campionato. Incontro davvero stimolante, sarà una grande festa e vogliamo essere al meglio anche se per noi è una stagione in cui dobbiamo sistemare tante cose in corso d’opera: dalla crescita individuale e di gruppo, all’inserimento di nuovi giocatori. Stiamo lottando e vogliamo passare dal lottare a vincere, questa è una bellissima occasione e ci proveremo con tutte le nostre forze.”

Infortunati: assente Mastellari, in dubbio Bartoli.

Arbitri: Caforio, Pecorella, Marzo.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE