• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

LE ORME: WARNER PUBBLICA L’ULTIMA OPERA INEDITA IN UN MAESTOSO COFANETTO (da domani in preorder)

DiRedazione

Lug 4, 2024

LE ORME

Warner Music Italy annuncia la ripubblicazione di cinque lavori dello storico gruppo    

Si parte con “LE ORME & FRIENDS”,

l’ultima opera inedita del gruppo: un maestoso cofanetto

(quadruplo vinile limited edition numerato e triplo cd)

 in preorder da domani venerdì 5 luglio

Nuova distribuzione per Le Orme. A partire dal 26 luglio 2024, Warner Music Italy, nell’ottica della valorizzazione degli artisti storici anche attraverso i loro lavori più recenti, contribuirà a dare nuova vita a cinque titoli di uno tra i gruppi più rappresentativi ed influenti della storia del progressive non solo italiano.

Si parte con un’uscita imperdibile: “Le Orme & Friends”, un maestoso cofanetto su etichettaHi_QU Music edistribuzione Warner Music in preorder da venerdì 5 luglio al link Libraesva ESG ha rilevato un possibile tentativo di phishing da “danielemignardi.musvc2.net” https://bio.to/LeOrmeandFriends, disponibile in due diversi formati: box Limited Edition numerato (composto da due vinili singoli colorati, rosso trasparente e blu trasparente, e un doppio vinile nero) e triplo CD.

Si tratta del più recente lavoro del gruppo (la cui uscita meno di un anno fa, in un formato diverso, è andata subito sold out), e che sarà anche l’ultima opera del loro percorso in cui compaiono alcuni dei musicisti storici. Un progetto ambizioso e straordinariamente ricco, che rappresenta il lungo viaggio de Le Orme: un’opera per lo più corale che vede riuniti alcuni tra i musicisti più importanti della storia del gruppo (Tony Pagliuca, Tolo Marton, Francesco Sartori, Jimmy Spitaleri e Fabio Trentini) e molti ospiti che hanno collaborato con loro, tra cuiOsanna, Le Folli Arie, Mangala Vallis, The Trip con Nico di Palo, I Monkey Diet e i Tal Neunder (questi ultimi usciranno con il loro primo album L’albero della vita in cd, vinile e digitale, il 26 luglio sempre distribuzione Warner Music Italy). Tre ore di musica (tra nuove composizioni del gruppo, e brani degli ospiti già editi) in cui si esplorano diversi mondi artistici, come è nel DNA del gruppo fin dagli esordi. Un incontro che ha dato degli esiti sorprendenti, e che nel cofanetto pubblicato da Warner Music Italy è diviso in tre capitoli: il primo volume dal titolo “Le Orme” mostra il gruppo nella sua essenza; il secondo volume “Old Friends” riabbraccia gli amici di sempre; infine “New Friends”, il terzo capitolo con gli incontri dei nuovi compagni di viaggio.

Questa la tracklist completa di “Le Orme & Friends”: Volume 1 “Le Orme”: Ouverture; Acqua di luna; Ferro e fuoco; Lucciole di vetro; L’alba della partenza; Rosa dei venti; Caigo. Volume 2 “Old friends”: L’indeciso (Tony Pagliuca & Le Orme); Partire (Tony Pagliuca & Le Orme); Adamo dove sei (Le Orme & Tony Pagliuca); Prologo (Le Orme & Tony Pagliuca); Fly fly my friends (Le Orme & Tony Pagliuca); The waiting (Le Orme feat. Tolo Marton); If I could go back (Le Orme feat. Tolo Marton); Valzette (Le Orme feat. Tolo Marton); La mia musica (Le Orme feat. Jimmy Spitaleri); Al mito Orme (Le Orme feat. Francesco Sartori). Volume 3 “New Friends”: Il mio Capitano (feat. The Trip & Nico Di Palo); Prog garden Medley (feat. Osanna); Salto nel buio (feat. Le folli arie); The Mask (feat. Mangala Vallis); 21.12.12 (feat. Mangala Vallis); Just You and Me (feat. Moongarden); Sirima (feat. Tal Neunder); Tango Zoppo (feat. Divae Project); La città sottile (feat. Divae Project); Lava bollente (feat. Alex Carpani); È Nata Una Stella (feat. Sezione Frenante); Sleeping Sand, Silent Cloud (feat. Monkey Diet)

Dopo “Le Orme & Friends” sarà la volta de “La via della seta”, che verrà ripubblicato sia in vinile che in CD alla fine di settembre. “La via della seta” è ilprimo lavoro senza Aldo Tagliapietra. Le Orme nella formazione di Michi Dei Rossi e Jimmy Spitaleri, registrarono nel 2011 un concept album con testi di Maurizio Monti, prodotto da Enrico Vesco e con Guido Bellachioma come Art Director. L’album è stato presentato con tre concerti consecutivi alla Casa del Jazz a Roma, seguiti da un lungo tour teatrale, tra cui un concerto a Tokyo assieme ai Pooh. Durante l’estate seguirà un tour assieme ad un altro gruppo storico: il Banco del Mutuo Soccorso.

Ad ottobre verrà ripubblicato “Felona e Sorona 2016”; seguiranno poi “Classicorme” e “Live in Pennsylvania”.

Protagonisti della grande era del rock made in Italy e autori del primo album di progressive italiano, Le Orme rappresentano il punto di incontro tra la magniloquenza del nostro prog e le aspirazioni più pop del cantautorato italico. La loro avventura ha trovato espressione e spazio nella produzione di entrambe. Il gruppo veneziano, prima di diventare un’icona del prog, è stato uno dei primi esempi di pop psichedelico. Le Orme sono anche la dimostrazione che il prog rock può sposarsi con la poesia e con le sonorità classiche.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE