• Lun. Giu 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

PALCHI NEI PARCHI 2024: IL 7 GIUGNO SPETTACOLO NEL PARCO RIZZANI A PAGNACCO (UD) CON L’ATTORE UGO DIGHERO

DiRedazione

Giu 5, 2024

quinta edizione di

PALCHI NEI PARCHI

PROSEGUE VENERDÌ 7 GIUGNO NELLO SCENARIO DI PARCO RIZZANI A PAGNACCO (UD) LA QUINTA EDIZIONE DI PALCHI NEI PARCHI. PROTAGONISTA UN VOLTO NOTO DEL GRANDE E PICCOLO SCHERMO E DELLA SCENA TEATRALE ITALIANA, UGO DIGHERO, CHE, AFFIANCATO DALLA CHITARRA DI CHRISTIAN LAVERNIER, PORTA SUL PALCO PLATERO Y YO, DI JUAN RAMON JIMENEZ, CONSIDERATO UNO DEI CAPOLAVORI TEATRALI DEL XX SECOLO, qui PROPOSTA IN UNA SUGGESTIVA FORMA PER VOCE NARRANTE E CHITARRA, UNO STRAORDINARIO CONNUBIO DI LETTERATURA POETICA E MUSICA LETTERARIA

PRIMA E DOPO DELLO SPETTACOLO L’OPPORTUNITÀ DI FARE UNA CICLOESCURSIONE, ORGANIZZATA DALLA FIAB. LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA, ENTRO LE ORE 18.00 DI GIOVEDÌ 6 GIUGNO: ABICITUDINE@GMAIL.COM

Prosegue venerdì 7 giugno nello splendido scenario di Parco Rizzani a Pagnacco la rassegna di musica e teatro Palchi nei Parchi”, ideata dal Servizio foreste e Corpo forestale della Regione, sempre sotto la direzione artistica e organizzativa della Fondazione Luigi Bon. Sale sul palco, alle 20.45, un volto noto del grande e piccolo schermo, così come della scena teatrale italiana, Ugo Dighero che, affiancato dalla chitarra di Christian Lavernier, porta sul palco quello che è considerato uno dei capolavori teatrali del XX secolo, uno straordinario connubio di letteratura poetica e musica letteraria: Platero Y Yo. Scritta da Juan Ramon Jimenez, è una favola soave pensata per gli adulti a cui parla come fossero bambini cresciuti troppo in fretta. La storia colpì, tra gli altri, il compositore Castelnuovo-Tedesco che ne musicò 28 capitoli, creando un’opera per voce narrante e chitarra, di suggestiva complessità e splendida leggerezza. La calda Andalusia con paesaggi agresti fa da sfondo ad uno dei racconti di amicizia più celebri della letteratura mondiale. Il «poemetto» narra di un asinello che accompagna l’autore tra realtà e fantasia. Un legame così forte che l’autore legge le vicende della sua vita e del mondo che lo circonda attraverso gli occhi ed i sentimenti del suo amico, trasformando il monologo in un dibattito ad una voce ma a più pensieri. Lo spettacolo – che si svolge in collaborazione con Comune di Pagnacco – sarà preceduto, come da tradizione della rassegna – da una breve introduzione degli esperti: la parola a Giorgia Gemo dell’Ente Regionale Patrimonio Culturale Fvg.

Si aggiunge quest’anno la nuova collaborazione con FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, che promuove l’uso quotidiano della bicicletta e il cicloturismo. Proprio in occasione dello spettacolo, o prima dell’inizio o in conclusione, c’è la possibilità di partecipare ad una cicloescursione nel Parco: la prenotazione è obbligatoria, entro le ore 18.00 di domani, giovedì 6 giugno: abicitudine@gmail.com

Tutta la rassegna “Palchi nei Parchi” è ad ingresso gratuito, con possibile offerta per la Raccolta Fondi Green. PER TUTTE LE INFO www.palchineiparchi.it e canali social della rassegna (Fondazione Luigi Bon – 0432 543049 – info@palchineiparchi.it)

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE