• Dom. Lug 14th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Palmanova, CENA PER L’UNESCO in Piazza Grande – Aperte le prenotazioni

DiRedazione

Giu 25, 2024

Venerdì 5 luglio, ritorna la Cena per l’UNESCO

Sono aperte le prenotazioni

Palmanova festeggia in Piazza Grande sette anni di Patrimonio mondiale dell’Umanità.

Alle 23, un “messaggio di pace” luminoso

Tellini “Un riconoscimento di cui essere orgogliosi”

Savi: “Una serata per festeggiare e stare assieme in Piazza”

Venerdì 5 luglio, alle ore 20.30, Palmanova si riunisce in Piazza Grande per la terza edizione della Cena per l’Unesco, un evento gratuito e rivolto a tutti, organizzato dall’Amministrazione Comunale e finalizzato a celebrare l’anniversario dei sette anni in cui la città stellata è divenuta Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

La cena sarà autogestita per quanto riguarda cibi, bevande, piatti e bicchieri, che potranno essere portati da casa oppure acquistati presso bar e ristoranti cittadini. Tavoli e sedie, invece, saranno già pronti (solo su prenotazione) a partire dalle 19.30. Si consiglia di portare con sé un allestimento, accessorio o capo di abbigliamento color rosso amaranto, per ricordare il simbolo della città stellata.

L’evento, a cui parteciperanno anche numerose associazioni culturali, è totalmente gratuito, ma richiede si richiede una prenotazione obbligatoria dei tavoli e dei posti a sedere inviando una mail contenente nominativo, numero di partecipanti e recapito telefonico di un referente all’indirizzo: comunicazione@comune.palmanova.ud.it.

Ad accompagnare il banchetto, la musica con DJset e animazioni a cura delle realtà cittadine. A partire dalle ore 23 è previsto un Flash Mob in Piazza, per comporre un messaggio di pace (si richiederà a tutti i partecipanti di portare con sé una torcia elettrica o utilizzare il flash dei propri telefoni).

Il riconoscimento UNESCO ha cambiato la storia di Palmanova e, proprio per questo, va festeggiato con tutti coloro che la rendono così unica: i cittadini. Per l’occasione, Piazza Grande diventerà suggestivo scenario di un momento di convivialità all’aria aperta, pensato per celebrare un traguardo di cui tutti – palmarini e non – dobbiamo essere orgogliosi” – così si è espresso il Sindaco Giuseppe Tellini.

L’Assessore a Cultura e Turismo Silvia Savi ha poi aggiunto: “Sette anni che dimostrano l’importanza della città-fortezza dal punto di vista storico, artistico e culturale. Il 9 luglio 2017, giorno in cui siamo stati inseriti come Patrimonio mondiale dell’Umanità è una data che, per tutti i palmarini, è impressa indelebilmente nella memoria. Con questa serata vogliamo festeggiare stando tutti assieme in Piazza, condividendo con i cittadini i prossimi passaggi che essere Unesco comporta, in un percorso che non si esurisce con il riconoscimento ma prosegue vivo e partecipe ”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE