• Sab. Lug 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Palmanova, “Lector in Palma”. Letture ad alta voce in Fortezza dedicate a Italo Calvino

DiRedazione

Mag 25, 2023

Sabato e domenica ritorna

“Lector in Palma” – 8° edizione

Letture ad alta voce in Fortezza dedicate a Italo Calvino

Savi: “Un grande lavoro di divulgazione culturale” 

Ritorneranno presto a risuonare nelle corti e negli spazi attorno alla piazza di Palmanova le letture ad alta voce in Fortezza grazie all’ottava edizione di Lector in Palma, intitolata quest’anno Calvino 100. L’Associazione Culturale LiberMente A.P.S. di Palmanova, promotrice della manifestazione, in collaborazione con il Comune, l’Associazione Nuova Esperienza Teatrale e il Gruppo Storico Città di Palmanova, ha voluto così celebrare il grande letterato in occasione del centenario della nascita.

Italo Calvino è uno degli scrittori più importanti del Novecento, i suoi libri sono oggi materia di studio e il suo pensiero ha avuto un grande impatto sul mondo della letteratura. È stato un grande studioso e intellettuale, straordinaria la varietà delle tecniche e delle forme letterarie con cui si è misurato: fiaba, immaginario fantastico e popolare, romanzo storico, metaromanzo, racconto combinatorio, saggistica e giornalismo.

“Un evento atteso che quest’anno è stato incluso nel Maggio dei Libri, cartellone promosso dal Comune di Palmanova. Due giorni dedicati alla lettura e alla grande letteratura. Un grande lavoro di divulgazione culturale svolto dall’Associazione LiberMente, che ringrazio. Staffetta letteraria, happening letterario e incontri di approfondimento per scoprire le opere e le vita artistica di un grande protagonista del secolo passato”, commenta Silvia Savi, assessore comunale alla cultura.

Gli appuntamenti inizieranno sabato 27 Maggio alle ore 17 con la staffetta letteraria: gli attori Nicoletta Oscuro, Claudio Moretti e Federico Scridel leggeranno brani tratti dai numerosi testi scritti da Calvino, scelti per il loro significato profondo.

Domenica 28 Maggio alle ore 11 alla Biblioteca Civica di via Loredan, il professor Gianni Cianchi guiderà un happening letterario ispirato al saggio di Italo Calvino “Perchè leggere i classici?”. Ogni partecipante potrà leggere un brano tratto dall’opera classica preferita.

Domenica 28 Maggio alle ore 18.30 nel Salone d’onore del Municipio, Fabio Cimador dell’Università di Trieste parlerà di “Una letteratura per il futuro, tra progetto e utopia: le Lezioni Americane di Italo Calvino”, testo che costituisce l’ultimo insegnamento del grande Maestro.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE