• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Pomeriggi d’inverno: presentato oggi il cartellone della stagione 2023-2024

DiRedazione

Nov 6, 2023

Pomeriggi d’inverno

Presentato il cartellone della 24° edizione della stagione di teatro per famiglie del CTA

Sabato 11 novembre, alle 16.30 al Kulturni Center Bratuž, in collaborazione con la Direzione dello stesso teatro,andrà in scena lo spettacolo pluripremiato in Europa “Cenerentola” di Teatro Zaches

È pronta alla partenza la 24° edizione di Pomeriggi d’inverno, stagione teatrale del CTA dedicata alle famiglie che andrà ad animare i fine settimana dei mesi più freddi e che arriva subito dopo la conclusione del doppio appuntamento dell’Alpe Adria Puppet Festival di Grado e Muggia e di Gorizia – Nova Gorica.

Con questa stagione il CTA conferma ancora una volta il suo impegno a presentare un’offerta teatrale continuativa, estesa a tutto il territorio goriziano, caratterizzata da eventi che toccano più ambiti e più pubblici. Con l’intento di una proposta culturale a “tutto tondo” che va al di là della mera presentazione di spettacoli.

Le proposte che nelle prossime settimane verranno presentate sul palcoscenico del Bratuž per Pomeriggi d’Inverno attingono dal ricco panorama della produzione italiana, attentamente selezionate dalla direzione artistica per originalità e componente innovativa. Si spazierà quindi dal repertorio classico del Teatro di Figura a quello sperimentale, con produzioni ricche di contaminazioni e spunti di attualità. Confermate le iniziative collaterali, ovvero la presenza degli stand delle librerie goriziane, nel foyer del teatro, che porteranno in esposizione e vendita le più recenti e interessanti proposte editoriali dedicate all’infanzia, e la gustosa merenda post spettacolo, con i dolci del Panificio Jordan e le mele biologiche, a km zero, dell’Azienda agricola Rigonat.

Pomeriggi d’inverno, è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione FVG, dal Comune di Gorizia e dalla Fondazione Ca.Ri.Go. Quest’ultima, con il bando Costruiamo il mio futuro 2023, è a fianco del CTA anche nella realizzazione del progetto Scuole a Teatro 2023/2024.

A inaugurare il cartellone ‪2023-2024‬ sarà Cenerentola, uno spettacolo pluripremiato che il CTA ospita a Gorizia grazie alla collaborazione con il Kulturni Center Bratuž. In questa versione la protagonista trova riscatto alle angherie e alle prevaricazioni delle sorellastre in virtù del suo coraggio e della sua autoaffermazione.

Si proseguirà con Sogni. Arlecchino e la bambina dei fiammiferi, in cui i due protagonisti intraprendono un affascinante viaggio in un luogo fantastico, dove storie e favole si intrecciano fra gli scenari fantastici dei dipinti di Dadd, Arcimboldo, Botero, Ernst, Magritte, Dalì, Mondrian, Klee, Burri e molti altri.

Il tema dell’ecosostenibilità torna con lo spettacolo Alberi Miei, una parabola avvincente sul rapporto tra l’umanità e la natura, che ci ricorda l’importanza di prendersi cura degli alberi per un futuro migliore.

Attenzione incentrata sui bambini e sulla loro crescita nella pièce Il Bambino e la formica che racconta con delicatezza e poesia il difficile tema dello sfruttamento minorile.

Subito dopo arriverà Bu! di Claudio Milani che farà sfilare le paure in un caleidoscopio spettacolare, trasformandole in sfide da affrontare con coraggio e con il sorriso.

La stagione si chiuderà con Ravanellina, una reinterpretazione della fiaba originale di Raperonzolo dei Fratelli Grimm, accompagnata dalla musica che spazia da Scarlatti a Mozart, passando per le canzoni popolari.

Ma le iniziative del CTA in questi ultimi mesi dell’anno non finiscono qui e molte stanno ancora bollendo in pentola… i percorsi in cuffia di Gorizia Nascosta, gli eventi natalizi e le produzioni in giro nei Comuni e nelle Scuole del territorio goriziano. 

Info e prenotazioni: ‪0481.537280‬ e 335.1753049 o su www.ctagorizia.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE