• Mer. Mag 29th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

PORDENONELEGGE, RACCONTINCLASSE: IL 22 FEBBRAIO LE PREMIAZIONI

DiRedazione

Feb 21, 2024

RACCONTINCLASSE 2024 giovedì 22 febbraio le premiazioni a Pordenone, (Convento di San Francesco, ore 17).

UN’EDIZIONE DEDICATA 

AL GIORNALISTA 

LORENZO MARCHIORI, STORICO COMPONENTE DI GIURIA DELL’INIZIATIVA PROMOSSA DAL LICEO LEOPARDI MAJORANA CON FONDAZIONE PORDENONELEGGE.

Grande attesa per la proclamazione dei vincitori, gli elaborati finalisti sono stati valutati dalla Giuria presieduta da Teresa Tassan Viol e composta anche dagli scrittori Enrico Galiano e Andrea Maggi, dai giornalisti Andrea Zambenedetti e Cristina Savi, dalla curatrice di pordenonelegge Valentina Gasparet e da Paola Schiffo per Fondazione Pordenonelegge.it.

Ha ispirato quest’anno i racconti di oltre un centinaio di studenti l’estratto del musicista e autore Marco Anzovino, che sarà ospite d’onore dell’evento: “Strade dei sogni, quanti sogni da realizzare. In fondo tutti abbiamo un’anima matta, in fondo tutti abbiamo un sogno in tasca” (da Alla fine dei baci, Biblioteca dell’Immagine). Alla cerimonia di giovedì prenderà parte anche il “prof.” Andrea Maggi, beniamino degli studenti, volto familiare al grande pubblico Tv di tutta Italia. 

PORDENONE – Ritorna con un vivacissimo caleidoscopio di testi e ispirazioni narrative, e si incammina lungo le “strade dei sogni” dei giovani del nostro tempo il contest letterario Raccontinclasse, anche quest’anno banco di prova per oltre un centinaio di studentesse e studenti delle classi 3^ Scuole secondarie di I grado di Pordenone e provincia, e delle classi 2^ del Liceo Leopardi-Majorana di Pordenone, che promuove la manifestazione in sinergia con Fondazione Pordenonelegge.it. L’appuntamento con la proclamazione e premiazione dei vincitori è in calendario giovedì 22 febbraio, alle 17 nell’ex Convento di San Francesco a Pordenone. Sarà l’occasione per sfogliare gli elaborati composti su una ispirazione speciale, un estratto da una canzone del musicista e autore Marco Anzovino che sarà ospite d’onore dell’evento. Parole affidate alle pagine del libro “Alla fine dei baci” (Biblioteca dell’Immagine): «Strade dei sogni, quanti sogni da realizzare. In fondo tutti abbiamo un’anima matta, in fondo tutti abbiamo un sogno in tasca». L’edizione 2024 porta una dedica speciale, affettuosa e commossa, per il giornalista Lorenzo Marchiori, storico componente della Giuria di Raccontinclasse, mancato la scorsa primavera. Alla Giuria 2024 – presieduta da Teresa Tassan Viol e composta dagli scrittori Enrico Galiano e Andrea Maggi, dai giornalisti Andrea Zambenedetti e Cristina Savi, dalla curatrice di pordenonelegge Valentina Gasparet e da Paola Schiffo per Fondazione Pordenonelegge.it – sono pervenuti in valutazione i 30 elaborati finalisti, selezionati da una commissione di docenti coordinata dai professori Angela Piazza e Patrizio Brunetta.

Giunto quest’anno al traguardo della sua XVI edizione, Raccontinclasse 2024 ha ancora una volta  stimolato una grande staffetta di narrazione creativa, confermando l’importanza di contesti in grado di promuovere l’esercizio della scrittura narrativa in una città, Pordenone, che è riferimento non solo per i lettori di tutta Italia grazie alla sua Festa del Libro con gli Autori, ma anche per chi vuole cimentarsi attivamente con le parole e lo storytelling letterario, grazie alla Scuola di scrittura di Fondazione Pordenonelegge.it, che ogni anno si apre a tutti gli appassionati, e a Concorsi – come Raccontinclasse, appunto – che guardano ai giovani e giovanissimi. La premiazione, aperta dal saluto della prof.ssa Rossana Viola, Dirigente scolastica del Liceo Leo-Major, sarà condotta da Matteo Iseppi e Marisole Basso Moro, diplomati al Liceo Classico Leopardi-Majorana e oggi studenti universitari. I testi vincitori saranno letti da Carlo Tomba e Arianna De Nadai, anche loro ex allievi del Leopardi – Majorana. Nel corso dell’evento la musica di Edoardo Candotti, e i saluti di tanti protagonisti: oltre a Marco Anzovino interverrà infatti il “prof” Andrea Maggi, familiare ai lettori e al grande pubblico di tutta Italia. I testi finalisti saranno riuniti in una pubblicazione che racchiude 30 elaborati, info e dettagli www.pordenonelegge.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE