• Lun. Giu 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Sport inclusivo Fvg: presentate le nuove divise degli arbitri e loro collaboratori

DiRedazione

Mag 30, 2024

Con il sostegno e la collaborazione del Credito Cooperativo di PrimaCassa Fvg, Cassa Rurale Fvg e ZKB Trieste Gorizia. “Lo sport è elemento fondamentale dell’inclusività”, ha detto l’assessore Riccardi

Gli sport inclusivi, pur avendo una data di nascita abbastanza recente, in Friuli VG coinvolgono alcune migliaia di persone e oltre 400 atleti dei quali il 50% con disabilità. Al fine, tra l’altro, di promuoverne la diffusione e la crescita; sostenere le Associazioni sportive che praticano lo sport inclusivo e le iniziative a favore dello sviluppo di competenze degli operatori sportivi (istruttori, dirigenti, arbitri, ecc.), nell’ottobre scorso è nata la SportinclusionFvg Aps (SPIN Fvg).

«Proprio per illustrare l’accordo di collaborazione con il Credito Cooperativo che tra le altre, in regione, fa riferimento a PrimaCassa Fvg, Cassa Rurale Fvg e ZKB Trieste Gorizia e che riguarda la sponsorizzazione delle divise di arbitri e collaboratori di tutte le discipline dello sport inclusivo, per primi in Italia – spiega il presidente di SPIN Fvg, Alberto Andriola –, abbiamo organizzato uno specifico incontro pubblico. Questa collaborazione è, per noi, assai importante poiché ci consente di fornire un indispensabile servizio a tutte le decine di squadre che praticano gli sport inclusivi in regione e che partecipano anche a tornei nazionali».

«Siamo entusiasti di annunciare questa collaborazione tra le nostre tre Casse e l’Associazione “SPIN Fvg“ – dichiara Giuseppe Graffi Brunoro (presidente di PrimaCassa Fvg), di concerto con Tiziano Portelli (presidente di Cassa Rurale Fvg) e Adriano Kovačič (presidente di ZKB Trieste Gorizia) -. Questo partenariato riflette i valori di inclusività promossi dal mondo del Credito Cooperativo. Siamo fermamente convinti che lo sport sia un potente strumento di integrazione sociale, capace di abbattere barriere e creare un senso di appartenenza per tutti. Con questo accordo, ci impegniamo a sostenere attività sportive accessibili a tutti, indipendentemente dalle abilità fisiche o cognitive, che vadano a valorizzare la diversità e a favorire uno sviluppo armonioso delle nostre Comunità». 

«Il lavoro e lo sport sono due elementi fondamentali per garantire inclusività, autonomia e spazi di vita indipendente alle persone con disabilità. Troppo spesso si pretendono solo da istituzioni e da organizzazioni private le risposte ai temi della disabilità e della fragilità che però non possono essere risolti esclusivamente con l’approvazione di una norma o attraverso i servizi erogati dal sistema sanitario che, in Friuli VG, continuano a rispettare elevati standard di qualità. Pertanto è sempre più importante sostenere questa battaglia a favore dell’inclusività che deve essere in primo luogo culturale», aggiunge l’assessore regionale alla Salute, Riccardo Riccardi

Alla presentazione delle prossime attività di SportinclusionFvg, dell’accordo di collaborazione con il Credito Cooperativo e delle nuove divise avvenuta a Martignacco, nella sede Andos del Città Fiera, è stato molto apprezzato l’intervento del filoso morale dell’Università di Udine, Luca Grion il quale, nel suo approfondimento sul tema del valore dello sport inclusivo ha ricordato come lo stesso recuperi il senso profondo del gioco in quanto momento di educazione alla persona che combina, negli stessi spazi e tempi, la competitività e la cooperazione dove nessuno vince da solo.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE