• Mar. Lug 16th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

UNA FORUM JULII RIMANEGGIATA NON PASSA A CORVA

DiLuigi Ferraro

Gen 22, 2024

CORVA vs FORUM JULII CALCIO :  2-0 

Reti: Milan (c) al 47′, Caldarelli (c) al 62′

CORVA: Della Mora, Bortolin (67’ Cariddi), Vendrame, Dei Negri, Basso, Zorzetto, Greatti, Coulibaly, Avitabile (67’ Travanut), Caldarelli (83’ Lorenzon), Milan (87’ Zecchin). 

A disp.: Del Col, Giacomin, Camara, Balliu, Travanut, Cariddi, Zecchin, Avesani, Lorenzon.

Allenatore: Gabriele Dorigo.

FORUM JULII CALCIO: Zanier, Andassio (87’ Calderini), Petris (58’ Pucci), Owusu, Bradaschia (92’ Msafti), Sittaro, Gjoni, Comugnaro, Sokanovic, Campanella, Sabic (80’ Zenilov). 

A disp.: Bovolon, Zenilov, Matteucig, Cauti, Msafti, Pucci, Calderini.

Allenatore: Amedeo Russo.

ARBITRO: Andrea Gibilaro sez. Maniago

CORVA: Gara intensa e combattuta sin dall’inizio, con la Forum Julii che scende in campo con tanti giovani. La squadra di Russo si è presentata a Corva con una formazione rimaneggiata  causa squalifiche  e non perfette condizioni di alcuni titolari, e ha dovuto sudarsela non poco contro Milan e compagni. Il Corva  è riuscito a spuntarla nella seconda fase di gioco, tornando alla vittoria tra le mura amiche  e allontanandosi dalla zona rossa. Nemmeno il tempo di studiarsi e sono i padroni di casa a rendersi pericolosi. Palla filtrante centralmente per Avitabile, ottima la chiusura di Zanier che non si fa sorprendere. La Forum Julii risponde subito con un’azione corale dalla fascia sinistra: palla a Campanella che dal limite piazza un assist per Sokanovic, ottima l’intuizione di Vendramead anticipare di testa la giocata. Al 13′ ancora i ducali sugli scudi con una conclusione di Andassio dal limite dell’area, Della Mora fa sua la palla in presa aerea. La Forum Julii continua a spingere cercando di prendere le redini del gioco,  al 19′ è Gjoni a confezionare un passaggio per Sokanovic  il cui tentativo sfiora il palo alla destra di Della Mora. Al 32’ Petris recupera palla sulla sinistra, si accentra ed appoggia per Campanella, anticipato all’ultimo da un avversario. Allo scadere è il Corva a rendersi pericoloso con un affondo di Caldarelli, tiro teso in diagonale che si perde di poco sul fondo. Al 43’ azione personale di Petris, recupera palla a centrocampo, si invola sulla fascia sinistra e serve un assist in profondità per Sokanovic, ottimo Della Mora a scegliere il tempo in uscita. Ultima azione della prima fase di gioco:  un tentativo di Campanella stavolta dalla distanza, che si spegne tra le mani di Della Mora.

Nella ripresa dopo  due giri  di lancette, sono i padroni  di casa a passare  in vantaggio. Palla  in profondità centralmente, Sittaro nel  tentativo di controllarla scivola, ne approfitta Milan, che si accentra e mette alle spalle di Zanier. La Forum Julii prova a riorganizzarsi ma è ancora  il Corva a portarsi  a rete al 63’. Palla filtrante per Caldarelli, salta l’avversario di turno, entra in area, e da posizione defilata insacca alle spalle di Zanier. La Forum Julii non doma si riversa in attacco e potrebbe accorciare le distanze da calcio  piazzato: tiro teso di Campanella in area, la difesa libera, palla  sui piedi  di Bradaschia  che fa partire un tiro  teso ribattuto da Della Mora. Al 73’ palla in area dalla fascia destra di Sabic, Sokanovic di prima intenzione calcia oltre la traversa a botta  sicura. Il Corva risponde in contropiede, assist in area di Cariddi per Caldarelli, il cui tentativo non inquadra la porta. Al 76’ altra azione confusa in area del Corva, batti e ribatti palla  sui piedi  di Sokanovic che non centra lo specchio. Negli ultimi minuti di gara gli ospiti provano  a scardinare il fortino di casa, prima  con Andassio dagli sviluppi di un corner, e poi con Sokanovic che centra il palo  alla destra  di Della  Mora, ma nulla  cambia  fino al triplice fischio finale.

Nel  prossimo  turno il Corva  dovrà  vedersela  in trasferta con il Martignacco, la Forum Julii ospiterà  tra le mura di casa in uno scontro al vertice la Gemonese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE