• Mer. Set 22nd, 2021

VNE

online 24 ore su 24

ATMOSFERE TEATRALI TORNA A MONSELICE DAL 5 AGOSTO

DiRedazione

Ago 3, 2021

ATMOSFERE TEATRALI 2021 – speciale edizione dantesca

Il teatro torna dal 5 al 26 agosto a Monselice

Quattro appuntamenti in cartellone per l’ottava edizione di Atmosfere Teatrali, la rassegna che porta in alcuni luoghi particolari e poco noti di Monselice, l’arte del teatro, aggiungendo a questo programma una parentesi dedicata al Sommo Poeta, un omaggio a Dante Alighieri, pensata per riallacciarsi alle celebrazioni dei 700 anni dalla sua morte. L’organizzazione della rassegna estiva, che da appuntamento ogni giovedì di agosto tra gli spazi dell’Agrimos – il mercato di via Piave ed il Chiosco della Chiesa di San Giacomo, è dell’Assessorato alla cultura del Comune di Monselice, che ha scelto di confermare la direzione artistica al CAST di Simone Toffanin, e gode del patrocinio della Provincia.

I primi due spettacoli si terranno all’Agrimos di via Piave (ore 21.15), dalle 19 verrà preparata una “merenda agreste” (costo 5 euro). Si parte giovedì 5 agosto con “Si salvi chi può” di Tonino Micheluzzi, la commedia sarà messa in scena dalla compagnia Teatrotergola, diretta da Monica Minotto. La trama parte da un paesino della campagna veneta, con protagonista un sindaco di un paesino che decide di fare un viaggio oltreoceano per trovare l’amico d’infanzia che ha fatto fortuna in Argentina, ma un naufragio e un fantasma cambieranno i suoi piani. Giovedì 12 agosto Michela Ottolini guiderà la compagnia Tiraca in “Toccata e fuga” di Derek Benfield. Giorgio ha ideato un piano perfetto: ogni volta che sua moglie è in viaggio per lavoro, presta il loro appartamento all’amico Bruno che si intrattiene con una giovane ragazza, così da poter stare liberamente con la moglie dell’amico. L’arrivo anticipato della moglie rivoluziona la vacanza pianificata dal consorte. Il 19 ed il 26 agosto sarà il Chiostro della Chiesa della San Giacomo a fare da cornice ai versi di Dante, nel primo appuntamento con l’Inferno in un viaggio semi serio in compagnia di Guido Laurjni e Simone Toffanin, mentre nel secondo saranno Laura Cavinato e Federica Santinello a rilegger i versi del Paradiso, accompagnate dalle suggestive illustrazioni di Gustave Doré.

L’ingresso è di 3 euro. In occasione degli spettacoli all’Agrimos ci sarà la merenda proposta alle 19 a 5 euro.

Info e prenotazioni per gli spettacoli allo IAT DI MONSELICE (Palazzo della Loggetta, via del Santuario 6) tel. 0429 783026; info@monseliceturismo.it.

Prenotazioni on line: www.ilcast.it

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi