• Dom. Dic 5th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

KENNY “BLUES BOSS” WAYNE LIVE A PORDENONE – 26 OTTOBRE 2021

DiRedazione

Ott 22, 2021

in collaborazione con il Capitol – Pordenone & Piano City Pordenone

ha il piacere di presentare

KENNY “BLUES BOSS” WAYNE

“THE KING OF BOOGIE WOOGIE”

+ DOCTOR LOVE DUO

IN CONCERTO

Entrata €15.00

Martedì 26 Ottobre 

Apertura porte ore 20:00 inizio concerti ore 20:30

c/o CAPITOL – Via G. Mazzini 60 – 33170 – Pordenone

MEET THE MASTER OF BLUES

INCONTRO CON

KENNY “BLUES BOSS” WAYNE 

Lunedì 25 ottobre 2021 alle 17:00

c/o la sede della Filarmonica Città di Pordenone in via Concordia 7

Kenny “Blues Boss” Wayne è un pianista, cantante e compositore di blues, boogie-woogie e jazz americano. Il
giornalista musicale Jeff Johnson sul Chicago Sun-Times ha dichiarato: “Non c’è nessun pianista boogie-
woogie-blues là fuori oggi che batte gli 88 con la convinzione di Kenny “Blues Boss” Wayne.
Kenny “Blues Boss” Wayne, pianoforte e voce, alla sua sinistra avrà nientemeno che Russell Jackson, già con il
mitico B.B.King per molti anni, quindi Brandon Isaak alla chitarra e Joey Di Marco alla batteria.
Biografia
Wayne è nato nel 1944 a Spokane, Washington, ma si è trasferito con la famiglia a San Francisco, in tenera età.
La madre portò Wayne ad essere influenzato presto da Nat King Cole, Little Willie John e Fats Domino. La
famiglia si trasferì poi a New Orleans, Los Angeles e Compton, in California. Mentre cresceva Wayne trasse
ulteriore ispirazione da The Three Sounds, George Shearing, Erroll Garner ,Cal Tjader, Mongo Santamaría, Ray
Charles, Charles Brown, Floyd Dixon, Big Joe Turner e Jimmy Reed. Negli anni ’60 e ’70, Wayne è stato
sideman di vari musicisti pop e rock. “Blues Boss” ha intrapreso nel 1994 un primo tour in Europa. Nel 1995 ha
dedicato il suo album di debutto, ‘Alive & lose’, ai suoi genitori. Nel 2002 l’uscita di ’88th & Jump Street’,
seguito da Blues ‘Carry Me Home’ (2003) e ‘Let It Loose’ (2005). Le sue apparizioni ai festival includono il
Labatt Blues Festival di Edmonton (2004), il Koktebel Jazz Festival (2006) e il Southside Shuffle a Port Credit,
Ontario (2015).Nel maggio 2008, Wayne ha pubblicato l’album, ‘Can’t Stop Now’. Il recente lavoro di Wayne,
Rollin‘ with the Blues Boss (2014), includeva contributi di Diunna Greenleaf ed Eric Bibb. L’uscita dell’album
‘Jumpin ‘& Boppin’ del 2016 ha visto protagonista anche il chitarrista Duke Robillard.

Paolo “Doc Love” Mizzau – armonica e voce Sul palco dal 1973, ha partecipato a molti eventi musicali in
Europa e negli USA. Ha prestato la sua voce e la sua armonica a molti artisti, suonando e registrando (Herbie
Goins, Vincent Williams, Mike Sponza, Wendy Lewis, Bob Margolin, Ian Siegal, Nathaniel Peterson, ecc.). Nel
1995 crea la Doctor Love Band con cui interpreta la sua musica e incide 4 CD. Alessio Politi – chitarra
Chitarrista pordenonese dallo stile Hendrixiano che spazia dalle ritmiche Boogie del Delta Blues fino al classico
Texas sound che lo caratterizza. Ha collaborato con Davide Drusian Band, Aldo Betto, Loris Veronesi, Riccardo
Grosso & RGBand, Luca Grizzo oltre a essere cofondatore della band Big Mama.

Prevendite online su Dice https://link.dice.fm/AQH7KlAlskb
Per informazioni info@capitolpordenone.com 0434 087769
Capitol Via G. Mazzini 60 – 33170 – Pordenone

MEET THE MASTER OF BLUES
INCONTRO CON
KENNY “BLUES BOSS” WAYNE


Lunedì 25 ottobre 2021 alle 17:00 c/o la sede della Filarmonica Città di Pordenone in via Concordia 7
Piano City Pordenone e Pordenone Blues Festival organizzano un incontro/lezione con il pianista Kenny Wayne,
una leggenda vivente del Blues, ospite in città per un concerto al Capitol martedì 26 ottobre alle 20,30.
Presentazione di Bruno Cesselli e Marco Andreoni.
Per accedere è necessario il green pass.
Per la partecipazione è previsto un contributo alle spese di € 20:00.
Per chi ha già acquistato il biglietto del concerto il contributo è ridotto a € 15.00.
Prenotazioni via mail all’indirizzo: info@pianocitypordenone.it.

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi