• Sab. Dic 3rd, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Cividale del Friuli – bando del Comune per contributi sportivi

DiRedazione

Nov 18, 2022

IL COMUNE SOSTIENE LE SOCIETA’ SPORTIVE SULLE SPESE EFFETTUATE PER L’EMERGENZA COVID

CONTRIBUTI FINO A 30.000 EURO

IL BANDO E’ PUBBLICATO SUL SITO

SCADENZA 1 DICEMBRE

Il Comune di Cividale del Friuli ha deliberato di sostenere, attraverso l’erogazione di un contributo economico straordinario e una tantum, l’attività sportiva realizzata da associazioni sportive dilettantistiche, società sportive dilettantistiche ed organismi senza scopo di lucro che operano prevalentemente in ambito sportivo, fino all’esaurimento di un fondo complessivo pari a 80.000 euro “somma significativa che è stata destinata a questo tramite un’azione congiunta fra gli assessorati al bilancio e allo Sport” anticipano gli amministratori Catia Brinis e Giuseppe Ruolo.

“Il sostegno verrà concesso mediante l’assegnazione di contributi economici esclusivamente per le spese effettuate nella stagione sportiva 2021-2022 (dal 1 settembre 2021 al 30 giugno 2022) da parte dei soggetti sopra indicati aventi sede a Cividale del Friuli – spiega l’assessore allo Sport Giuseppe Ruolo – la cui attività è stata sospesa o ridotta o pesantemente condizionata nella stagione 2021-2022 per effetto dei provvedimenti presi dal Governo e dalla Regione FVG nel periodo di emergenza epidemiologica da COVID-19”.

“La scorsa stagione sportiva è stata infatti pesantemente colpita dall’emergenza Covid-19 e questa appena iniziata è anch’essa molto difficile da affrontare per i rincari delle utenze e delle spese generali – continua Ruolo specificando che – abbiamo pertanto deciso di utilizzare un fondo di 80.000,00 euro destinato alle spese connesse con la pandemia Covid-19 per dare un aiuto concreto alle nostre realtà sportive. Il Bando è già pubblicato sul sito internet del Comune e prevede che il contributo per ogni richiedente non possa superare il 50% delle spese dichiarate ed ammesse e fino ad un massimo di euro 30.000,00; saranno ammesse esclusivamente spese documentate e documentabili connesse all’emergenza Covid-19 e riferite alla stagione sportiva 2021-2022”.

Bando e modulo sono pubblicati sul sito www.cividale.net. Informazioni via mail a sport@cividale.net. “Ricordo, inoltre – conclude l’assessore – che per la stagione sportiva in corso le tariffe per l’utilizzo degli impianti sportivi non sono state aumentate nonostante l’aumento dei costi delle utenze degli impianti”.

Ulteriore sostegno all’attività sportiva dei bambini, e quindi aiuto prezioso sia per le famiglie che per le società sportive, viene dall’assessorato alle Politiche Sociali. L’Assessore Catia Brinis comunica infatti che “è stata destinata una somma complessiva di 7.000 euro per il Bonus Sport; verranno erogati 70 euro per ogni figlio di età compresa tra i 3 e i 13 anni regolarmente iscritto ad attività sportiva purchè il valore I.S.E.E. del nucleo familiare non sia superiore a 30.000,00 euro. Dopo un’analisi di bilancio e malgrado le difficoltà legate agli aumenti dei costi gestionali, siamo riusciti a incrementare la quota del bonus che passa da 50 a 70 euro. La scadenza per l’invio delle domande è fissata al 7 dicembre”. La modulistica è pubblicata su www.cividale.net.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi