• Lun. Feb 26th, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

Amici della Musica di Padova – il 15 gennaio all’ Auditorium Pollini, Padova – Stefan SCHILLI e Dénes VARJON

DiRedazione

Gen 8, 2024

67a STAGIONE CONCERTISTICA AMICI DELLA MUSICA DI PADOVA

Lunedì 15 Gennaio 2024, ore 20.15, Auditorium C. Pollini, Padova

Stefan Schilli oboe

Dénes Várjon pianoforte         

musiche di B.Britten, L. Berio, A. Doráti, B. Marcello, A. della Ciaja, F. Poulenc

Lunedì 15 gennaio, alle ore 20.15 all’Auditorium Pollini, riprende, dopo la pausa natalizia, la 67a stagione concertistica degli Amici della Musica di Padova, con il debutto italiano di Stefan Schilli, uno dei migliori oboisti della scena musicale europea, in duo con Dénes Várjon al pianoforte. In programma alcune delle più significative composizioni del ‘900 per oboe, come la Sonata di Poulenc del 1962, il Duo Concertante di Doráti del 1983, la Sequenza di Berio del 1969, e le giovanili Temporal Variations di Britten. Inoltre in un programma per oboe e pianoforte non potevano mancare le stupende Tre Romanze op. 94 del 1849 di R. Schumann. 

Dopo aver vinto nel 1991, a soli 20 anni, il posto di primo oboe dell’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, Stefan Schilli  è stato insignito nel 1996 del premio “Brüder Busch-Preis”, conferito  a musicisti di talento straordinario. E’ invitato in festival prestigiosi in tutto il mondo, e affianca all’attività di concertista quella di didatta. Insegna all’Università Mozarteum di Salisburgo, ed è regolarmente invitato come docente presso istituti di prestigio quali la Escuela Reina Sofia di Madrid, l’Accademia Sibelius di Helsinki o la McGill University di Montreal.

Dénes Várjon, ospite frequente degli Amici della Musica di Padova, non è solo un eccellente pianista, ma anche direttore artistico di importanti festival musicali, e un didatta molto stimato. Considerato come uno dei più grandi cameristi, si esibisce anche da solista nelle più importanti sale concertistiche internazionali, quali Carnegie Hall di New York, Konzerthaus di Vienna e Wigmore Hall di Londra. Ha collaborato con i più importanti direttori d’orchestra. Per l’ampio spettro dei suoi interessi, la tecnica sensazionale  e la profonda musicalità è stato definito un “musicista universale”. 

Prova aperta all’Auditorium Pollini alle ore 10.30.

Le attività degli Amici della Musica di Padova sono realizzate con il concorso del Ministero della Cultura,  il patrocinio del  Comune di Padova, il contributo del Comune di Padova –  Assessorato alla Cultura, della Regione Veneto e della Carraro SpA.Gli Amici della Musica fanno parte di AGIS Triveneto, AIAM (Associazione Italiana Attività Musicali), AMUR (Associazioni Musicali in Rete), CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica), REMA (Early Music in Europe).

Biglietti:

Studenti e giovani (35 anni) € 8, Studenti UniPd e Conservatorio Pollini di Padova €5

Ridotti (65 anni) € 22,   Interi € 27

I biglietti sono in vendita su 2tickets.it, da Gabbia Dischi (via Dante 8, PD, da 5 giorni prima di ogni concerto e fino alle ore 18.30 del giorno stesso)  e al botteghino dell’Auditorium Pollini la sera del concerto dalle 19.30.

Per info: www.amicimusicapadova.org – info@amicimusicapadova.org  Tel. 049 8756763

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE