• Sab. Lug 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

APPLAUSI PER I MAESTRI CIOCCOLATIERI DEL FRIULI OCCIDENTALE A OPATIJA-ABBAZIA

DiRedazione

Nov 14, 2023

APPLAUSI PER LA MASTERCLASS DEI MAESTRI DEL FRIULI OCCIDENTALE AL FESTIVAL DEL CIOCCOLATO DI OPATIJA-ABBAZIA, SU INIZIATIVA DI CONCENTRO, AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PORDENONE-UDINE

pieno successo per la nuova partnership fra l’Ente per il Turismo della Perla del Quarnero e “Pordenone with Love” 

seguita con grande interesse la lezione di analisi sensoriale condotta domenica 12 novembre dal Maestro Danilo Freguja, con l’assaggio delle delizie preparate dai cioccolatieri Stefano Venier e Fabrizio Facca

Danilo Freguja, Gabriele Giuga, Stefano Venier, Fabrizio Facca

Pieno successo per l’uscita in Croazia della delegazione di ConCentro-Azienda speciale della Camera di Commercio di Pordenone-Udine, che prosegue nella sua “mission” di promuovere il territorio del pordenonese, attraverso il marchio “Pordenone with Love”, anche nell’area transfrontaliera, per far conoscere le grandi professionalità della Destra Tagliamento mondo del “food” e far assaggiare le loro esclusive ricette, nell’ottica di accrescere le relazioni e scambiare buone pratiche, anche nella prospettiva delle future edizioni della grande vetrina di “Pordenone ArtandFood”, il festival della qualità del Friuli Occidentale.

Domenica 12 novembre la nuova partnership con l’Ente del Turismo della città di Opatija-Abbazia si è concretizzata con la partecipazione al XVII Festival del Cioccolato, che richiama nella Perla del Quarnero – tradizionale meta frequentata da milioni di turisti ogni anno – un numerosissimo pubblico di appassionati, ma anche di cultori e professionisti, riuniti nella più grande e storica manifestazione della Croazia dedicata al “cibo degli dei”.

Nello splendido auditorium del Center Gervais, cuore della manifestazione, si è svolta infatti una vera masterclass dedicata al cioccolato, nella quale il Maestro Danilo Freguja, campione mondiale di pasticceria e cioccolateria

oggi consulente delle più accreditate aziende del settore, ha condotto una lezione di analisi sensoriale di cioccolato abbinato a due superalcolici offerti dalle distillerie Maschio, la Grappa barricata 903 e il nuovo Amaro Bonaventura Erbe e Spezie. 

Dei Maestri cioccolatieri Stefano Venier(Arte Dolce, Spilimbergo) e Fabrizio Facca (L’Angolo della Dolcezza, San Quirino) le delizie presentate al pubblico (evento sold-out già da giorni), che Freguja ha guidato nella degustazione, spiegando le diverse fasi che interessano tutti i sensi, dalla vista al profumo (allenandosi a distinguere gli aromi dei diversi tipi di materia prima), al “suono” che produce la barretta o il cioccolatino quando spezzati con le mani o con i denti (il cosiddetto “snap”), fino al gusto, con le tecniche per “spalmare” il cioccolato sul palato e assorbirne tutto il sapore, specialmente se si assaggiano delicate praline con ripieni fatti da diverse componenti, contenuti da una “camicia” al latte o fondente.

Cremini, praline e napolitains le tipologie di cioccolatini proposti dai MaestriStefano Venier ha presentato un cremino “all’italiana” con ripieno a base di nocciola e un altro di cioccolato fondente con ripieno alla grappa, oltre a un napolitain al cioccolato 61% formato da un assemblaggio di diversi tipi di materia prima. Fabrizio Facca ha portato a Opatija una pralina caramello salato con cioccolato al latte, un’altra con ripieno al mandarino e cioccolato bianco con riduzione al mandarino, tutto in una camicia di “fondente”, e una terza fondente con ripieno al caffè e cioccolato al latte, con riduzione al caffè. Anche per lui un napolitain di gianduia composta su base di “nocciola Friuli”, proveniente dai noccioleti che da circa una decina d’anni regalano, anche nel territorio pordenonese, una produzione locale di ottima qualità.

La stessa nocciola Friuli con cioccolato bianco si trova anche nel composto della crema spalmabile realizzata sempre da Facca con un pralinato di mandorle d’Avola aromatizzato con vaniglia del Madagascar, mentre Venier ha proposto uno spalmabile di cioccolato al latte con pasta alla nocciola. Entrambi i prodotti sono stati proposti all’assaggio e donati come “dolce” presente ai partecipanti.

Infine una vera “chicca” presentata dal Maestro Freguja, con una barretta al cioccolato fondente realizzato da lui stesso direttamente dalle fave provenienti dalla Colombia, un prodotto di altissima qualità con notevoli proprietà anti-ossidanti e stimolanti dell’appetito.

L’incontro si è concluso con i ringraziamenti dei responsabili dell’Ufficio del Turismo di OpatijaGoran Pavlović, coordinatore della manifestazione e già ospite di “Pordenone ArtandFood” lo scorso ottobre, e la direttrice dell’Ente Suzi Petričić, che ha espresso il proprio interesse a proseguire le relazioni di scambio così proficuamente avviate.

Info online sulle attività di Pordenone with Love: www.pordenonewithlove.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE