• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Cividale del Friuli – Teatro in friulano da domenica 22 ottobre

DiRedazione

Ott 20, 2023

Ritorna al Ristori la fortunata rassegna di Teatro in Friulano

L’Assessorato alla Cultura propone 5 spettacoli a ingresso gratuito

Si parte domenica 22 ottobre 2023

Tutto pronto al Teatro Ristori di Cividale del Friuli per la Rassegna di Teatro in Friulano organizzata dal Comune di Cividale del Friuli, Assessorato alla Cultura. Ritorna a grande richiesta, infatti, l’apprezzata iniziativa con cinque spettacoli domenicali a ingresso gratuito(tutti alle 17.30 a parte quello del 28 dicembre).

“La valorizzazione della lingua friulana è uno degli obiettivi che perseguiamo da tempo con molteplici attività. Oltre al corso pratico di lingua e cultura friulana, molto apprezzato è sicuramente il teatro in friulano che negli anni ha registrato un costante aumento di pubblico – commenta Angela Zappulla referente dell’Assessorato alla Cultura – Ci auguriamo che anche quest’anno il pubblico apprezzi il cartellone che è stato realizzato in collaborazione con Daniele Copetti di Teatro Maravee, che ringraziamo molto”. 

Domenica 22 ottobre aprirà la Rassegna alle 17.30 lo spettacolo “Cuasicuasi mi i fâs un sbatudin” della compagnia “Teatri viart” di Muzzana del Turgnano: Liliana e Dolfo vivono con i propri ritmi, dinamiche e abitudini. Ad accompagnare il pubblico troviamo anche altri personaggi, immersi nel loro mondo fatto di stereotipi e superficialità ma anche di profonda umanità e speranze per il futuro. Un viaggio tra sogno e realtà, tra colpi di scena e risate ma anche un’opportunità per riflettere e guardarsi dentro per non perdere la voglia di continuare a sognare, soprattutto a credere nei propri sogni e desideri.

Nemîs come primedella compagnia “La pipinateaps”di Sclaunicco è la proposta per domenica 05novembre: una commedia liberamente ispirata a “Nemici come prima” di Gianni Clementie tradotta in lingua friulana.

Domenica 19 novembre sarà la volta de “Ostarie al lidric” della compagnia “Agnul di Spere aps” di Codroipo. Da sempre la cucina è arte e da sempre attorno ad essa si sviluppano le caratteristiche del territorio. Queste caratteristiche (peculiarità) sono frutto di segreti tramandati, di ingredienti unici, di modalità che fanno la differenza. Quando queste differenze diventano stimolo e talvolta rivalità, ecco che il gioco è fatto. Intorno ad un tavolo in Osteria si raccontano emozioni, ricordi, storie di vita.

Domenica 03dicembre sarà, invece, la volta dello spettacolo “Fourculmelon” della compagnia “Sot la nape” di Varmo.

L’ultimo spettacolo si terrà domenica 28 dicembre alle 20.30. Sul palco avremo “I cuar dal mus” con la compagnia di Montenars “Parce no?”. Un musical in lingua friulana con le musiche originali composta da Alessio de Franzoni.

Per informazioni sarà possibile contattare telefonicamente l’Informacittà – tel. 0432 710460 oppure scrivere una mail a teatroristori@cividale.net

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE