• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

E’ opening-day al PalaGesteco: domani, alle 20, la UEB aprirà la serie A2 contro Verona

DiRedazione

Set 29, 2023

Dalle 18 la marea gialla potrà entrare nel giardino dell’impianto di via Perusini per vivere l’avvicinamento come sempre insieme

E’ arrivato il momento dell’esordio nel girone rosso di serie A2 per la UEB Gesteco Cividale. Domani (sabato), alle 20, la truppa del Pilla riceverà la Tezenis Verona in via Perusini: arbitri Foti, Barbiero e Berlangieri. 

Stefano Pillastrini (allenatore) – “Inizio con i brividi contro una squadra fortissima appena retrocessa, che due stagioni fa ha vinto la serie A2 e ha tutta l’intenzione di risalire. Verona ha giocatori molto esperti per questo campionato e un grande allenatore. Per noi sarà un battesimo di fuoco e una nuova sfida. Abbiamo fatto un precampionato intenso e la nostra squadra è cambiata più di quanto avesse fatto negli anni precedenti, però siamo convinti di arrivare pronti al debutto. Ci sentiamo bene e vogliamo fare una grandissima partita”.

Eugenio Rota (giocatore, capitano) – “Verona è una squadra molto forte che, a parte la scorsa stagione, disputa campionati di vertice da tantissimi anni. Quello scaligero è un team fisico per cui noi dovremo essere bravi a pareggiare l’intensità della Tezenis perché la partita si deciderà molto su questo aspetto. Siamo sicuri che ci sarà un tifo incredibile a supportarci. Vogliamo sfruttare il fatto di giocare la prima in casa, davanti al nostro straordinario pubblico, per cercare di esaltarci e fare il meglio possibile”.

Note – Matteo Berti sarà a disposizione di coach Pillastrini dopo avere saltato l’intero precampionato per un infortunio muscolare. Mentre sta per essere sfondato il muro dei 1600 abbonamenti, sabato le biglietterie e i cancelli del PalaGesteco apriranno alle 18 per consentire alla marea gialla di sottoscrivere le tessere, acquistare i singoli tagliandi e soprattutto godersi appieno il prepartita in compagnia nel giardino dell’impianto di via Perusini grazie a chioschi forniti. Prima della palla a due verrà presentata la formazione under 19 d’eccellenza delle Eagles, sponsorizzata Faber, che contestualmente disputerà con la formula del doppio utilizzo il campionato di serie C con la maglia della AssiGiffoni Longobardi Cividale. A seguire, nel corso delle pause del match, si esibiranno le ragazze dell’associazione New Team di Remanzacco. Durante l’intervallo, infine, i primi due tifosi ducali ad avere risposto correttamente al quiz lanciato su Facebook dall’Unione nuoto Friuli – piscina di Cividale tireranno da centrocampo per vincere un abbonamento annuale di ingressi al nuoto libero.

Media – La diretta del match di sabato verrà trasmessa in streaming (a pagamento), dalle 19.55, su LNP Pass col commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi, mentre la differita andrà in onda su Telefriuli (media partner delle Eagles) il cui palinsesto è consultabile su www.telefriuli.it. Gli aggiornamenti alla fine dei quarti verranno pubblicati sui canali social ufficiali della UEB. 

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE