• Dom. Gen 29th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

LA FORUM BUSSA DUE VOLTE E SI RILANCIA

DiLuigi Ferraro

Gen 16, 2023

NELLA RIPRESA I CIVIDALESI SALGONO IN CATTEDRA CON DEL FABRO E COMISSO

FORUM JULII –  PRO FAGAGNA  2-1

Marcatori: Domini S. (Pf) al 32′, Del Fabro (Fj) al 50′, Comisso (Fj) al 69′

FORUM JULII CALCIO: Lizzi, Andassio, Cantarutti, Calderini, De Nardin, Bolzicco, Bric, Ponton (57’Durat), Comisso, Del Fabro, Diallo (69’Castenetto).

A disp. Zanier, Maestrutti, De Lutti, Durat, Insausti, Iovine, Castenetto, Bevilacqua, Sabic.

All. Gianluca Marin

PRO FAGAGNA: Nardoni, Bozzo, Venuti (70’Domini T.), Del Piccolo (89’Ermacora), Zuliani F., Iuri, Craviari (82’Tell), Pinzano, Cassin, Clarini, Domini S. (57’Frimpong).

A disp. Zuccolo, Ermacora, Zuliani A., Peressini, Petrovic, Banaj, Tell, Domini T., Frimpong.

All.  Massimiliano Giatti

Arbitro: Ciro Gaudino sez. di Maniago 

Cividale del Friuli: Inizia con il piede giusto il girone di ritorno, la Forum Julii, davanti a un folto pubblico accorso malgrado il tempo avverso. I biancorossi superano il Pro Fagagna conquistando una vittoria determinante in chiave salvezza che mancava da più di un mese, portandosi così a solo tre  punti dalla zona salvezza. Il match inizia subito con intensità, con i padroni di casa sugli scudi. Il  primo affondo con Bric che non riesce a concretizzare, seguito dopo pochi minuti dal tentativo di Diallo dalla fascia destra che una buona difesa rossonera argina senza problemi. Il Pro Fagagna da parte sua prova a sfruttare i contropiedi, e proprio dall’ennesimo affondo, al 32′ vede premiati i suoi sforzi, su calcio d’angolo guadagnato da Craviari. Lizzi allontana di pugno ma è lesto Domini S., tutto  solo appostato in area, a insaccare alle spalle dell’estremo difensore ducale. I padroni di casa non ci stanno e reagiscono subito:  incursione di Del Fabro dalla sinistra, dal limite fa partire un  tiro teso insidioso dove Nardoni non si fa trovare impreparato deviando in angolo. E’ ancora la Forum Julii a provarci a pochi minuti dal  riposo con Ponton con un rasoterra ma l’estremo del Pro Fagagna ancora una volta non si fa trovare impreparato.

Nel secondo tempo la Forum Julii scende in campo ancora più determinata prendendo in mano le redini del gioco. Al 50′ il meritato pareggio Diallo serve Del Fabro che fa partire un bolide dal limite dell’area dove nulla può Nardoni. I ragazzi di mister Giatti non domi provano a reagire presentandosi  pericolosamente con Frimpong dalle parti di Lizzi. Al 65′ l’ azione più ghiotta per gli ospiti, Craviari in piena area piccola devia di testa un assist su calcio da fermo a botta sicura, bravo Lizzi, con l’aiuto della traversa, a neutralizzare. Al  69′ l’episodio che cambia le sorti della partita, Comisso recupera palla e si lancia in area, subendo fallo, trattenuto da tergo da Zuliani, il signor Gaudino senza esitare assegna il massimo penalty e l’inevitabile espulsione. Dal dischetto lo stesso Comisso con freddezza realizza il 2 a 1. Nei minuti finali il Pro Fagagna ci prova prima con Cassin da buona posizione  e poi con Domini T. con  Lizzi che fa buona guardia della porta non concedendo nulla.

Nel prossimo turno la Forum Julii farà visita alla Pro Gorizia, il Pro Fagagna ospiterà tra le mura amiche il Chions.

In foto: Nicolò Del Fabro 

Rispondi