• Lun. Giu 24th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

LE GIORNATE DELLA LUCE: 8 GIUGNO L’ASSEGNAZIONE DEL QUARZO DI SPILIMBERGO – LIGHT AWARD

DiRedazione

Giu 7, 2024

SABATO 8 GIUGNO L’ASSEGNAZIONE DEL QUARZO DI SPILIMBERGO – LIGHT AWARD AL MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA 2024.

Alla cerimonia di proclamazione, condotta da MAURIZIO MANNONI E GLORIA DE ANTONI, anche la straordinaria presenza di MONICA GUERRITORE, presidente della giuria.

Nel pomeriggio la masterclass del direttore della fotografia

LORENZO CASADIO VANUCCI, VINCITORE DEL QUARZO ALL’OPERA PRIMA

SPILIMBERGO – Sabato 8 giugno a Spilimbergo alle Le Giornate della Luce – la manifestazione ideata da Gloria De Antoni che la dirige con Donato Guerra– è la giornata di consegna del premio Il Quarzo di Spilimbergo-Light Award – opera in mosaico realizzato dalla Friul Mosaic, cui si affiancano il Quarzo del pubblico e il Quarzo dei giovani – assegnato alla migliore fotografia di un film italiano dell’ultima stagione. Alle 21.00 la premiazione al Cinema Miotto, condotta dal giornalista Maurizio Mannoni e Gloria De Antoni. Tra i premi che saranno assegnati, anche Il Quarzo all’Opera Prima, vinto da Lorenzo Casadio Vannucci.

In giuria Monica Guerritore, nel ruolo di presidente, con lei Luan Amelio Ujkaj, Mateja Zorn, Gianni Fiorito e Oreste De Fornari. A loro il compito di assegnare il Quarzo Di Spilimbergo – Light Award 2024: la terna finalista è composta da Davide Leone per C’è ancora domani di Paola Cortellesi, Francesco Di Giacomo per Rapito di Marco Bellocchio e Lorenzo Casadio Vannucci per Gli oceani sono i veri continenti di Tommaso Santambrogio.

Anche quest’anno Le Giornate della Luce vogliono rendere omaggio al ricordo della giovane Michela Baldo, vittima di femminicidio nel giugno del 2016. Sarà Monica Guerritore a fare la dedica del festival.

In omaggio a Vittorio Storaro, vincitore del Quarzo d’oro alla carriera, chiude la serata La Ruota delle Meraviglie di Woody Allen, di cui è stato autore della fotografia.

Completano il programma di sabato 8 giugno, il Corso di formazione Cronaca e critica cinematografica amici-nemici, in programma dalle 10.30 alle 13.30 al Cinema Miotto. In collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia. I relatori di quest’anno Cristina Battocletti, Alessandro Boschi, Gabriella Gallozzi, Masolino d’Amico, Maurizio Porro (in collegamento) e Oreste De Fornari (presente con un contributo video) saranno introdotti da Paola Dalle Molle, moderati da Maurizio Mannoni e accompagnati dall’intervento di Cristiano Degano Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Friuli.

Nel pomeriggio, sempre al cinema Miotto, la masterclass alle 15.00 di Lorenzo Casadio Vannucci, vincitore del Quarzo all’opera Prima. Si prosegue alle 16.00 con Gianni Fiorito e la sua lectio magistralis. A seguire la proiezione di tre corti: I promise you paradise, The Lampboy, L’Avenir. Conduce e modera Luca Pacilio

Le Giornate della Luce sono organizzate dall’Associazione Culturale Il Circolo di Spilimbergo e nel 2023hanno avuto il sostegno di MiC, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Città di Spilimbergo, Fondazione Friuli, Banca 360 FVG. Tutti i premi delle Giornate della Luce sono realizzati da Friul Mosaic.

In copertina : MONICA GUERRITORE@azzurra primavera

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE