• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

PROGRAMMA DEL 16^ EDIZIONE DEL PICCOLO FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE – 16 NOVEMBRE

DiRedazione

Nov 15, 2023

TRA GLI OSPITI LA PORDENONESE SARA COLAONE DA POCO USCITA CON LA LA PRIMA VERSIONE IN GRAPHIC NOVEL DEL “BARONE RAMPANTE” DI ITALO CALVINO, LA REGISTA E ANIMATRICE SLOVENA PITA POTOCNIK, IL CROATO SLAVE LUKAROV, DIRETTORE DEL FESTIVAL SUPERTOON, DALLA SERBIA RASTKO ĆIRIĆ, MAESTRO DEL CINEMA DI ANIMAZIONE E LA RUSSA NATALJA CHERNISCHEVA IN GARA CON “TOURNESOL”

Torna a San Vito al Tagliamento, giovedì 16 novembre, Il Piccolo Festival dell’Animazione, la rassegna dedicata all’illustrazione e all’animazione d’autore, sostenuta dalla Regione FVG, Turismo FVG e dal Comune di San Vito al Tagliamento, organizzata dall’Associazione Viva Comix con la direzione artistica di Paola Bristot. 

A San Vito al Tagliamento, la giornata di giovedì, inizia già alle 8.45 con la proiezione alle scuole di Animakids 1, insieme all’animatrice russa Natalja Chernischeva,in gara con”Tournesol”, un film poetico che descrive la storia di un girasole diverso da tutti gli altri decide di guardare il suo ambiente con occhi nuovi e scoprirà un universo completamente nuovo. Alle 18.30 al “Zotti” ci saranno i film della sezione Green Animation che prevede tra i titoli proposti anche il film di Pika Potocnik, “It We Ate Our Influence” presentato dalla giovane autrice slovena ospite del festival. Alle 20.30 quelli della Competizione 1 con la presentazione della giuria: la pordenonese Sara Colaone, autrice di fumetti, in mostra anche al PFA HUB con le illustrazioni della sua recente versione a fumetto del Barone Rampante di Italo Calvino (Mondadori, 2023), Slave Lukarov, direttore del Festival Supertoon e Rastko Ćirić, autore, già professore all’Università di Arti Visive di Belgrado che presenterà anche il suo libro “Bring your drawings to life”  alle 17.30 al PFA HUB (in occasione della prima presentazione informale di tutti i giurati della Main Competion). 

Classico e attuale: Il Barone Rampante a fumetti di Sara Colaone rende le avventure di Cosimo Piovasco di Rondò raccontate da Italo Calvino più vicine alle nuove generazioni attraverso la scansione ritmica e grafica delle tavole.

«Il fumetto è usato a 360 gradi in sintonia con il racconto dello scrittore – spiega la Colaone, fumettista, autrice e illustratrice del primo adattamento italiano in graphic novel del romanzo più amato di Calvino – siamo di fronte a un classico assoluto della letteratura italiana. Il grande obiettivo era quello di riportarlo all’attenzione di giovani lettori.»

Alle 22, sempre nello spazio HUB, si terrà la presentazione del film”Metanoia” di Marco Fregonese e Irene Capasso che lanciano una nuova etichetta di produzione cinematografica.

Tra gli ospiti di giovedì 16 novembre, al Visionario di Udine, ci sarà anche Stefano Tambellini, in gara nella sezione Main Competition con un film in stop motion in anteprima mondiale “Impossibile Maladies” in cui il Dottor Rabarbaro e l’assistente Tosse viaggiano con un carretto di casa in casa per curare assurde malattie con i loro innovativi rimedi. Con sua sorella Alice, Stefano ha cominciato a fare cortometraggi ancora prima di iscriversi alle scuole dove avrebbero imparato il mestiere dell’animazione. Stefano, nato nel 1983, e Alice, nell’84, hanno scelto da subito l’arte della puppet animation, con coraggio, poiché in Italia sono in pochi a utilizzare questa tecnica di animazione in stop-motion e insieme hanno aperto lo studio SenZa Testa.

Stefano Tambellini terrà la sua seconda masterclass a Udine proprio giovedì dove saranno anche proiettate dalle 9 le sezioni Animayoung 2 e  Animakids 1. 

www.piccolofestivalanimazione.it

Il PFA si svolge con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG e del Comune di San Vito al Tagliamento. Moltissime le collaborazioni con cinema e festival internazionali: Animateka Film Festival, Stripburger (Lubiana),  Cinemazero di Pordenone, Centro Espressioni Cinematografiche – Visionario di Udine; La Cappella Underground di Trieste; Kinemax di Gorizia. Università di Nova Gorica, AFIC, ASIFA, La Tempesta, Aeson, DobiaLab di Staranzano,  Associazione Ottomani. tra i collaboratori segnaliamo i Volontari della Cultura del Comune di San Vito al Tagliamento, l’Associazione Filarmonica sanvitese, l’Orchestra d’Archi Arrigoni, la Mediateca Cinemazero, il Porto dei Benendanti, Cinema dei Fabbri (Trieste), TriesteContemporanea. Media partners: Zippy Frames, Radio Onde Furlane, Radio Punto Zero, Widelinewebradio.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE