• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Sicurinsieme: un opuscolo per capire come difendersi dai furti

DiRedazione

Set 1, 2021

Un libretto agile, ricco di suggerimenti per migliorare la sicurezza personale e della propria abitazione: con questo obiettivo il Controllo del Vicinato e la Polizia Locale hanno prodotto “Sicurinsieme”, un vademecum di consigli pratici per prevenire i reati più comuni, come borseggi o scippi, e per tutelarsi contro i furti domestici.


“La Polizia Locale pone da sempre grande attenzione al tema della prevenzione dei reati, accompagnando alle consuete attività di vigilanza sul territorio anche quelle iniziative di sensibilizzazione, formazione ed educazione in grado di costruire una reale cultura della sicurezza. Grazie alla proposta dell’Assistente Riccardo Carbonera, da sempre attivo con i gruppi di Controllo del Vicinato, offriamo ai cittadini un piccolo strumento per sentirsi più sicuri” spiega il Comandante la Polizia Locale Paolo Carestiato.


“Si tratta di consigli semplici e spesso davvero molto economici: qualche attenzione in più, tale però da permettere di migliorare la sicurezza delle nostre giornate. Ringrazio anche i tanti cittadini impegnati nell’attività del Controllo del Vicinato, ulteriore importante strumento di prevenzione e di costruzione di reti sociali, che riducono il senso di isolamento spesso causa di paura e insicurezza. Ricordo che, per aderire al Controllo del Vicinato, è sufficiente utilizzare la sezione “ADESIONE” dal sito web www.cdvsandonadipiave.it “ così Walter Codognotto, Assessore alla Sicurezza della Città di San Donà di Piave.


“Il tema della sicurezza rappresenta uno dei temi forti del programma di mandato. Con questo libretto vogliamo suggerire accorgimenti pratici per prevenire una serie di eventi negativi; raccomando sempre, in caso si subisca un furto, di rivolgersi prontamente e fiduciosamente alle Forze dell’Ordine” conclude il Sindaco Andrea Cereser.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi