• Mar. Ago 3rd, 2021

VNE

online 24 ore su 24

Prende forma la nuova Forum Julii : sei new entry e qualche partenza

DiLuigi Ferraro

Lug 15, 2021

Prende forma la nuova Forum Julii Calcio, molto attiva sul mercato stagionale, che nel prossimo campionato di promozione andrà alla ricerca di quel piazzamento che spetta a una società di rango che proprio in questi giorni sta definendo il programma per la ripresa degli allenamenti.

I vertici della società con il presidente Andrea Giorgiutti in testa, durante la lunga sosta legata alla pandemia, non hanno perso l’entusiasmo, e così il direttore sportivo, di concerto con mister Gianluca Marin è al lavoro per rafforzare ulteriormente un gruppo che promette già bene e che è stato in gran parte confermato. Un gruppo del quale non farà più parte il difensore Uros Celcer, che per motivi personali, ha scelto di concludere la sua avventura in quel di Cividale, altre uscite sono Gianluca Goz e Alessio Corvaglia accasati alla Spal Cordovado, Andrea Orgnacco alla Torreanese e Filippo Caucig al Cussignacco.

Anche per questo i ducali hanno già operato in modo proficuo sul mercato per irrobustire il reparto centrale e difensivo, con sei arrivi che portano ulteriore qualità ed esperienza in squadra. Un autentico pezzo da novanta è Devid Cudicio con un curriculum di rilievo. Il Ds Tioni lavorando in simbiosi con Marin si è poi assicurato anche le prestazioni del roccioso difensore ex Sevegliano Stefano Bolzicco e di Riccardo Ponton proveniente dai Grigioneri che offrirà a sua volta diverse soluzioni di impiego a mister Marin.

Altri innesti di livello sono Michele Degano dalla Valnatisone, una vera garanzia nel suo ruolo, e Luca Cantarutti dalla Pro Gorizia via Lumignacco, un giovane dalle qualità eccellenti con una esperienza alle spalle non da poco. Per la parte arretrata invece vestirà la maglia biancorossa il portiere 2001 Matteo Miani, prelevato dal Codroipo.

Per chiudere il mercato manca ancora un tassello in attacco, ci stiamo guardando attorno sperando di individuare il profilo che ci interessa” spiega ancora il presidente, senza comunque sbilanciarsi per quello che potrebbe essere il pezzo mancante dell’ingranaggio forgiato dall’allenatore, che intanto, la scorsa settimana in un primo incontro di avvicinamento, presso il centro sportivo di Gagliano, ha salutato le new entry e distribuito ai sui ragazzi i dettagli per la pre-preparazione in attesa di tornare sul campo di gioco.

Rispondi