• Mar. Dic 6th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

La serie A2 finalmente diventa realtà: sabato alle 20.00 la UEB Gesteco ospiterà Chieti al debutto

DiRedazione

Set 30, 2022

La truppa del Pilla sarà protagonista dell’opening game contro gli abruzzesi

Sabato, alle ore 20, al PalaGesteco la UEB esordirà nel girone rosso di serie A2 ospitando Chieti: arbitri Enrico Bartoli di Trieste, Francesco Terranova di Ferrara e Umberto Tallon di Bologna. Sarà da subito una partita importante per le Eagles visto che, stando ai pronostici precampionato, Chieti dovrebbe essere un’avversaria diretta nella lotta salvezza.

Stefano Pillastrini (allenatore) – «C’è molta attesa, com’è giusto che sia, per questo appuntamento importante che abbiamo atteso da due anni, ma d’altro canto ci faremo trovare pronti. Sappiamo che troveremo avversari di valore e categoria superiore rispetto a quelli che siamo abituati a incontrare, ma non vogliamo essere nemmeno remissivi. Vogliamo essere determinati e carichi per fare valere quello che siamo. A inizio stagione gli avversari si conoscono poco, quindi dobbiamo pensare a noi stessi che significa giocare bene, difendere forte, costruire buoni tiri in attacco e vincere il confronto a rimbalzo. In pratica, giocare la migliore partita possibile senza troppi tatticismi. Una cosa che forse potrà aiutarci sarà quella di avere una grande attenzione ai singoli duelli, infatti Chieti ha giocatori con caratteristiche definite. Pertanto, se riusciremo a togliere a Chieti quello che sa fare meglio, allora forse avremo un vantaggio». 

Eugenio Rota (giocatore) – «E’ arrivato il grande giorno e siamo tutti davvero carichi. Dopo una preseason molto intensa finalmente si comincia e farlo davanti al nostro pubblico ci dà uno stimolo ulteriore perché i nostri tifosi stanno facendo grandi cose per noi. La marea gialla ci ha sempre dimostrato vicinanza, che sia in partita o semplicemente in giro per la città è lo stesso. Una cosa non mi era mai capitata prima. Non vediamo l’ora di confrontarci con una nuova realtà come la serie A2. Abbiamo fatto di tutto per farci trovare pronti e il nostro obiettivo è migliorarci partita dopo partita».

Infermeria – La UEB Gesteco è attesa dal debutto in serie A2 con il solo Enrico Micalich che si siederà in panchina per onore di firma, ma il classe 2004 è sulla via del recupero dopo lo strappo muscolare rimediato al retto femorale sinistro un mese fa. 

Istruzioni per l’uso – La consegna degli abbonamenti prosegue oggi, dalle 16.30 alle 19.30 nella Club House del PalaGesteco, e domani, dalle 15 in biglietteria. La campagna invece continua sia sul circuito Vivaticket che in Club House o in biglietteria al PalaGesteco negli orari indicati in precedenza. Sabato, le porte del PalaGesteco si apriranno alle 19. Nel prepartita, la società ducale consegnerà alla presidentessa Mariangela Fantin dell’ANDOS di Udine l’assegno simbolico riferito alla somma raccolta in occasione dell’asta delle maglie da gioco celebrative della Coppa Italia 2022 a fine campionato scorso. Nell’intervallo verrà presentata la partnership tra UEB Gesteco e Progetto autismo. 

Media – La gara di sabato verrà trasmessa in diretta, dalle 19.55, su LNP Pass (a pagamento) mentre la differita andrà in onda su Telefriuli e in streaming su www.telefriuli.it col commento di Franco Terenzani e coach Maurizio Zuppi. Gli aggiornamenti alla fine dei quarti verranno pubblicati sulle pagine social ufficiali Facebook e Instagram della UEB Gesteco Cividale. 

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi