• Gio. Mag 26th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Storytel: Ludwig – il nuovo podcast di Gianluca Ferraris su Wolfgang Abel e Marco Furlan

DiRedazione

Nov 3, 2021

LUDWIG

I DUE SERIAL KILLER DELLA VERONA BENE CHE HANNO TERRORIZZATO IL NORD ITALIA ALLA FINE DEGLI ANNI 70 PROTAGONISTI DEL NUOVO PODCAST DI GIANLUCA FERRARIS

In esclusiva su Storytel da mercoledì 3 novembre

Marzo 1984: Wolfgang Abel e Marco Furlan, due ragazzi veronesi di buona famiglia, vengono arrestati dopo aver tentato di dare fuoco a una discoteca in provincia di Mantova. Sembra l’inizio di una banale storiaccia di provincia, l’incipit di una notizia in breve per la cronaca locale. Invece, indagando a ritroso, gli inquirenti si trovano di fronte a un incubo.

Questa è la storia che Gianluca Ferraris (autore per Storytel delle serie Mostri e Pallone criminale, e di numerosi gialli di successo) racconta negli otto episodi del podcast in uscita oggi – 3 novembre – su Storytel Italia, prodotto da Carlo Annese: Ludwig, con questo nome firmava le proprie azioni la coppia di serial killer più prolifica d’Italia, che per quasi sette anni, a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta, ha terrorizzato il Nord del Paese.
Omicidi che non sono mai stati raccontati e analizzati così a fondo come ora, in questa nuova serie che vede la partecipazione di chi allora c’era e fu testimone di quei fatti o li documentò: dal giudice istruttore Mario Sannite al giornalista Paolo Butturini, passando per lo scrittore Fulvio Luna Romero e di chi li ha riletti per Storytel anche alla luce di nuove evidenze e nuove metodologie di indagine.

Le vittime di Abel e Furlan erano omosessuali, tossicodipendenti, clochard, prostitute. Ma non scamparono alla mattanza anche alcuni religiosi, frequentatori di cinema a luci rosse e ancora ragazzi che semplicemente andavano in discoteca per ballare. Le armi usate erano “il ferro e il fuoco”, come nelle massime bibliche: coltelli, martelli, asce o gli incendi dolosi.
Il bilancio finale fu di 15 morti tra Veneto, Trentino, Lombardia e persino la Germania. Omicidi nei quali la ferocia criminale si intreccia al fanatismo nazista, agli enigmi degli Anni di piombo e all’intelligenza diabolica di due assassini capaci di colpire e poi sparire nel nulla, come fantasmi.

*Lanciata in Italia il 27 giugno 2018, Storytel è la prima piattaforma europea di audiolibri e podcast e vanta un catalogo di oltre 500mila titoli, tra cui molte esclusive, in continuo aggiornamento.   

*Gianluca Ferraris (1976), genovese di nascita e milanese d’adozione, è giornalista: si è occupato a lungo di cronaca e ha pubblicato sia saggi che romanzi, oltre a partecipare a diverse antologie. Ha scritto due libri sul calcioscommesse che gli sono valsi la menzione speciale della Federcalcio al premio Ghirelli nel 2012. Negli ultimi anni si è dedicato: alla fiction con una trilogia noir (A Milano nessuno è innocente, 2015; Piombo su Milano, 2016; Shaboo, 2017), alle serie audio Mostri e Pallone criminale, e a Perdenti, ultimo libro uscito per Piemme. Tutti questi lavori sono disponibili in esclusiva su Storytel.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi