• Mer. Set 28th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Venerdì 31 gennaio doppio concerto con l’enfant prodige Edward Walton, 13enne violinista dall’Australia per La Via della Musica/Strasse der Musik

DiRedazione

Gen 28, 2020

Venerdì 31 gennaio doppio concerto a Malborghetto con l’enfant prodige del violino 

dall’Australia il tredicenne genio Edward Walton

per il progetto Interreg La Via della Musica/Strasse der Musik

Dopo l’incontro anticipatore di lunedì scorso presso il liceo per gli sport invernali Bachmann di Tarvisio dal titolo “Prodigi dello sport e della musica”venerdì 31 gennaio sarà protagonista a Palazzo Veneziano di Malborghetto-Valbruna lo straordinario talento violinistico, il tredicenne australiano Edward Walton, recentemente vincitore della quarta edizione del concorso internazionale “Il Piccolo Violino Magico” e di altri importanti competizioni internazionali riservate al violino, come il “Grand Prize Virtuoso” di Londra, “Grand Prix Jeunes Artistes” in Francia. Sarà lui, accompagnato dal pianista Ferdinando Mussutto, il protagonista della lezione concerto delle ore 11 e del concerto delle ore 20.30 a ingresso libero presso il museo etnografico di Malborghetto, atteso fenomeno del quarto incontro del progetto interreg V-A Italia-Austria 2014-2020 “La Via della Musica/Strasse Der Musik”, dedicato ad attività didattiche con tema la musica tra i paesi confinanti. È il risultato della costruttiva sinergia instaurata tra il Comune di Malborghetto-Valbruna, l’Uti della Carnia, la Fondazione Luigi Bon e l’associazione austriaca Via Iulia Augusta.

Programma di grandi virtuosismi, stupori e meraviglie, con Mozart e la “Sonata per violino e pianoforte Kv 301”, di Bach il “Concerto per violino in mi maggiore Bwv 1042”, di Beethoven la “Sonata in re maggiore op. 12 n. 1”, di Milstein le variazioni dal titolo “Paganiniana”, di Kreisler “Miniature viennese march”, infine di Waxman la virtuosistica “Carmen Fantasie” da Bizet. Il pianista friulano Ferdinando Mussutto, accompagnerà in un avvincente programma cameristico il tredicenne Edward Walton, prodigio dell’archetto con una formazione eccellente e una carriera da professionista. Ha studiato, tra gli altri, con Robin Wilson, primo violino della Australian National Academy of Music. Nel 2019 Edward ha vinto il primo premio e il premio del pubblico al concorso Il Piccolo Violino Magico, il primo premio al Medallion International Concerto Competition negli Stati Uditi, ilGrand Prix al Jeunes Artistes Musicals du Centre in France e il primo premio all’International London Grand Prize Virtuoso Competition, vittoria che lo ha portato a ricevere un invito per esibirsi alla prestigiosa Royal Albert Hall.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi