• Sab. Ott 16th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

TEATRO SIETE VOI : FINALE CON GOLDONI

DiRedazione

Set 18, 2021

Bambini e adulti riscoprono la divertente commedia veneta

PORTO TOLLE – SCARDOVARI (RO) – Spettacolo nello spettacolo, ieri pomeriggio (17 settembre) nel verde della tenuta Giarette, nel cuore della Festa del riso a Scardovari di Porto Tolle, dove la terra e l’acqua hanno forgiato i colori del Delta del Po. Tutta la festa con gazebo e banchetti si è fermata per godersi quello che avveniva sul palcoscenico, allestito dalla rassegna “Il teatro siete voi” a cura di Irene Lissandrin e ViviRovigo, che ha concluso il tour di spettacoli per ragazzi proprio a Porto Tolle. In scena “Il favoloso Goldoni”, letture interpretate con musica dal vivo, dei canovacci di Carlo Goldoni, adattati al pubblico più giovane dalla Compagnia veneziana Pantakin. Lo spettacolo è stato possibile grazie alla collaborazione con Arteven e al sostegno del Comune di Porto Tolle, rappresentato dal vicesindaco Silvana Mantovani tra il pubblico, e con l’intervento organizzativo di Pro loco e Protezione civile.

Bambini e adulti esterrefatti e sorridenti davanti a quei racconti in dialetto veneto che arrivano dal Settecento, ma che hanno più freschezza e umorismo di tante moderne serie tv. Lazzi e scherzi, amori incrociati e stravaganti qui pro quo; tutto il mondo dei campielli veneziani con nobildonne e servitù, cavalieri sprezzanti e nobili decaduti si è dipanato davanti agli occhi del pubblico. In scena il mattatore Emanuele Pasqualini, a tratti narratore, a tratti interprete, a tratti “burattinaio” che animava i personaggi de “La locandiera”, ridotti ad animaletti di peluche. Con lui una energica Irene Silvestri, versatile voce di mille azioni e, soprattutto, mirabile interprete di Mirandolina. Accompagnamento dal vivo col flauto dolce di Francesca Seri, uno strumento talmente vivo che parlava: divertente trovata teatrale nel dialogo tra Arlecchino e Corallina, tratto da “Le metamorfosi di Arlecchino”, in cui quest’ultima piange per amore e la voce del flauto si sostituisce a quella delle lacrime, come una “fontana lacrimosa”. Un’immersione profonda nel mondo di Carlo Goldoni che voleva essere un invito a leggere e, soprattutto, a vedere le commedie capolavoro di questo immenso artista innovatore della Commedia dell’arte. Un altro obiettivo de “Il teatro siete voi”, che è di accrescere la cultura teatrale tra le nuove generazioni e utilizzare il teatro come strumento di sviluppo della personalità dei ragazzi. La rassegna si conclude e dà appuntamento alla prossima stagione.

IL TEATRO SIETE VOI. Progetto di Irene Lissandrin per ViviRovigo Aps, sostenuto da Fondazione Cariparo (bando Eventi Culturali), il contributo di Regione del Veneto (programmazione 2020) e di Fondazione Banca del Monte di Rovigo, organizzato in collaborazione e partnership con Arteven e col Mibact; gode del patrocinio della Provincia di Rovigo e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rovigo; realizzato in partnership con i Comuni di Badia Polesine, Corbola, Costa di Rovigo, Fiesso Umbertiano, Lendinara, Porto Viro, Porto Tolle, Rovigo, San Martino di Venezze, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo.

Ringraziamenti agli sponsor Asm Set, Baccaglini auto, Rotary club Badia-Lendinara-Altopolesine, Rotary club Porto Viro-Delta del Po, Emporio Borsari, Sabrina Silvestrini Fideuram banker, Ottica Toffoli, Banca del Veneto Centrale, Farmacia Tre Colombine delle dott.sse Zanetti, Avis Lendinara, Avis Villanova del Ghebbo, Le perle del Polesine

Grazie per la collaborazione a Il Circolo di Rovigo, Associazione Pettirosso e Protezione Civile di Villanova del Ghebbo.

Mascotte: Gatto Tomeo di Alberto Cristini.

ARRIVEDERCI

IL TEATRO SIETE VOI 

Associazione ViviRovigo 

contatti: info@ilteatrosietevoi.it tel. 347/6932356

prenotazioni e biglietti: tel. 347/6923420

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi