• Dom. Dic 5th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

NON SI FERMA LA MARCIA DELLA FORUM JULII

DiLuigi Ferraro

Nov 1, 2021

COSTALUNGA – FORUM JULII  0 – 1

Marcatori: Martinovic 68′

 
COSTALUNGA: Nisi, Skabar(Inchiostri72′), Moscato, Pertosi, Gagic, Barzelatto, Balihodzic, Mengata, Loperfido(Hoti65′), Beqiri (Bresich87′), Sigur (Madrusan74′). A Disp. Grubizza, D’Angelo, De Mola, Inchiostri, Madrusan, Tafilaj, Bresich, Hoti, Hajrullaj. Allenatore: Novati Marco.

FORUM JULII : 

Miani M., Maestrutti, Cantarutti, Degano, Cudicio, De Nardin, Ponton, Bolzicco, Martinovic, Filippo, Andassio(Marcuzzi 65′). A disp. : Lizzi, Tull, Miani F., Calderini, Pines Scarel, Marcuzzi, Moreale. Allenatote: Marin Gianluca.

Trieste: Vittoria di misura della Forum Julii che espugna il campo del Costalunga inanellando il quinto risultato utile consecutivo, che le consente di veleggiare nei piani alti della classifica, distante solamente due lunghezze dalla capolista. La partita parte sorniona con le due squadre che si studiano nei primi minuti  con ripartenze sfruttando gli spazi.

Ma è la Forum Julii prima con Filippo che lanciato da Martinovic calcia a colpo sicuro, bravo  l’estremo triestino a neutralizzare e poi con un azione corale partita da Ponton che lancia  Martinovic che non riesce realizzare. La prima fase di gioco si chiude con i biancorossi padroni del gioco. Il secondo  tempo inizia con lo stesso ritmo del primo, la partita rimane in equilibrio fino al 68′ quando Martinovic recupera una palla e con una perla sorprende Nisi e segna il suo settimo sigillo, che regala ai biancorossi i tre punti finali.

I ritmi non cambiano con la Forum a proporsi sempre in avanti spingendo dalle fasce. I padroni di casa provano a reagire nei minuti finali, inserendo forze fresche, ultimo  arrembaggio con Barzelatto ma il  tentativo fallisce  contro la difesa rocciosa dei Cividalesi.
Nel prossimo weekend i ragazzi di Marin scenderanno in campo a Cividale contro l’Aquileia mentre il Costalunga se la vedrà a Gorizia contro la Juventina capolista. 

In foto Dino Martinovic 

Rispondi